Forum del Basket - TuttoBasket.net - Promozione Girone B 2011/2012
    Forum del Basket - TuttoBasket.net
Tutto per il basket.

Forum del Basket - TuttoBasket.net
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  




 Tutti i Forum
 Basket Regionale Maschile
 Promozione e 1° Divisione Campania
 Promozione Girone B 2011/2012
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


Tutti gli utenti possono inserire NUOVE discussioni in questo forum Tutti gli utenti possono rispondere in questo forum
  Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 61

savdevito
Rookie


Nota: 

Inserito il - 15 apr 2012 : 21:33:46  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di savdevito Invia a savdevito un Messaggio Privato
Con una prestazione a corrente alternata, la Virtus Portici ha la meglio con relativa facilita' sui ragazzijni terribili di coach Mainiero con i soli Taoma e Recalina a fare da chioccia. Assenti Vecchiato (infortunio) e Di Donna (squalifica). Intenso il minuto si silenzio per lo sfortunato Morosini che affidiamo al cielo con una preghiera. Pronti via pressing da entrambi i lati con le squadre decise ad onorarne la memoria con una prestazione di grande sportivita'. Dopo un inizio di marca torrese 0-4, la Virtus prende il largo con un parziale di 20-2. In sostanziale equilibrio il secondo quarto (18-15). Si va al riposo sul 38-17. Nel terzo quarto un inspiegabile black out riporta in partita i ragazzi del torre (+ 9 Portici) ma la virtus con Miceli, Guarino, Scardone e Di Flumeri L. reagisce e chiude il quarto sul + 15. Con Barra nocerino e un contratto merlino si llunghiamo fino al + 20. 71 - 51 il punteggio finale. Chiudiamo dunque al terzo posto dopo aver battagliato con il capri per il secondo posto per un intero campionato. Nella sua globalita' ila classifica finale mi sembra rispettare i valori in campo e la costanza del lavoro, una singola prestazione in ombra non ci ha permesso di agguantare il secondo posto. Sul campo di casa solo Le vesuviane (-4) e il Capri -7 hanno portato via i due punti. Afragola che ci aveva battuti isul proprio campo e' stata a lungo sotto pou di 20 punti a Portici in una partita che riscattando la prestazione dell' andata ci ha permesso di mettere il naso avanti ad una diretta concorrente, poi la bella cavalcata delle 9 vittorie consecutive, conavversari via via + difficili, non era facile andare a vincere sul campo del baloncesto, fermare il basketlandia, avere la meglio sul rinato play out di coach punziano, avere costantemente la volgia di vincere divertendosi! Ce l' abbiamo fatta!a raggiiungere i play off in n girone molto equilibrato con squadre che avevano organici di grande esperienza e valore tecnico. Voglio ringraziare i miei giocatori per l' impegno e la determinazione che pro f usi in tutte ( meno forse due) le partita ci hanno permesso di giocarcela con tutti facendo quasi sempre un ottima partita chiudendo con un bel 17-5., il secondo miglior attacco del girone e (ad oggi) dell' intero campionato senza avere un singolo che abbia mai raggiunto i 25 in un match, una buona difesa che ci garantisce la seconda differenza canestri. Complimenti a tutti, sono certo che se troviamo il giusto set up mentale potremmo andare lontano in questi playoff, chiunque sia l' avversario che affronteremo. Forza ragazzi, Forza Virtus e grazie.









Modificato da - savdevito in data 15 apr 2012 22:08:58

  Firma di savdevito 


Città: Portici  ~  Messaggi: 73  ~  Membro dal: 09 ago 2006  ~  Ultima visita: 11 apr 2013 Torna all'inizio della Pagina

savdevito
Rookie


Nota: 

Inserito il - 15 apr 2012 : 22:09:46  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di savdevito Invia a savdevito un Messaggio Privato
Ehi elio, come va il recupero?









  Firma di savdevito 


Città: Portici  ~  Messaggi: 73  ~  Membro dal: 09 ago 2006  ~  Ultima visita: 11 apr 2013 Torna all'inizio della Pagina

Back-Door
Benchwarmer


Inserito il - 15 apr 2012 : 22:14:46  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo Invia a Back-Door un Messaggio Privato
Ciao Saverio, il recupero, sportivamente parlando, è lento come giusto che sia, riprenderò "comodamente" a Settembre/Ottobre .......
Grazie per l'interesse ed un grande "In Bocca al Lupo" per i playoffs








  Firma di Back-Door 
Lucio Dalla su Tazio Nuvolari : " 3+3 per lui fa sempre 7 "
"Gli attaccanti si prendono la gloria, ma i difensori vincono le partite" Dennis Rodman in Double Team-Gioco di Squadra

 Regione Campania  ~ Prov.: Napoli  ~ Città: Capri  ~  Messaggi: 980  ~  Membro dal: 18 giu 2006  ~  Ultima visita: 16 giu 2014 Torna all'inizio della Pagina

savdevito
Rookie


Nota: 

Inserito il - 15 apr 2012 : 22:26:31  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di savdevito Invia a savdevito un Messaggio Privato
Ok, ma le stampelle spero siano ormai in soffitta, vero?









  Firma di savdevito 


Città: Portici  ~  Messaggi: 73  ~  Membro dal: 09 ago 2006  ~  Ultima visita: 11 apr 2013 Torna all'inizio della Pagina

DaftPunk
Journeyman


Nota: 

Inserito il - 16 apr 2012 : 07:59:02  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di DaftPunk  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di DaftPunk Invia a DaftPunk un Messaggio Privato
Le Stampelle... ormai sono un tutt'uno con Elio..!!









  Firma di DaftPunk 
...saper giocare in modo da incitare la folla e quando la paura dell'avversario fa concentrare tutta l'energia in un canestro quello si chiama Slam Dunk

Tutti i ragazzi hanno bisogno di un piccolo aiuto, di una piccola speranza e di qualcuno che creda in loro (Magic Johnson)

La Grande Mela, dove anche la Statua della Libertà, com'è noto, ha già il braccio alzato per ricevere in post basso, non perdona, anch'essa in tutti i sensi [da Black Jesus]
(Federico Buffa)


Durante NYK@LAL 26.12.12: "Quello era un Dio. Non Puoi Paragonare un Dio (Wilt Chamberlain) con un Cristiano (Dwight Howard)"

[Federico Buffa]

 Regione Campania  ~ Prov.: Napoli  ~ Città: Anacapri  ~  Messaggi: 365  ~  Membro dal: 17 feb 2008  ~  Ultima visita: 18 lug 2014 Torna all'inizio della Pagina

dontaesky
Benchwarmer


Inserito il - 16 apr 2012 : 10:01:29  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo Invia a dontaesky un Messaggio Privato
BALONCESTO NAPOLI 51
PIROZZI ne,PARENTE 4,CIMMINO 25,VERDE ,BALESTRA 6,MILELLA 1,PALLADINO 2,COLANTUONO 13,CAPUTO .
 
C.B.AFRAGOLA 58
DI SARNO ,LANZANO 9,CAFASSO 16,SCARPATO 15,PECCHIA 2,PELUSO 4,FORLENZA 2,FAVELLA 6,ROCCO 4.ALL SERIO
 
PARZIALI
11-22;22-34;41-47;51-58
 
ARBITRI
D’ANGELO G. E D’ANGELO S.








 Regione Campania  ~ Prov.: Napoli  ~ Città: Afragola  ~  Messaggi: 551  ~  Membro dal: 17 giu 2006  ~  Ultima visita: 20 giu 2014 Torna all'inizio della Pagina

crazyhorse
Collaboratore


Collaboratore



Inserito il - 16 apr 2012 : 11:29:26  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo Invia a crazyhorse un Messaggio Privato
Colantuono 13...ma non era meglio farlo giocare prima?


Volevo fare i complimenti a Ze Elias per la salvezza ottenuta sul campo. Poche settimane fa sembrava quasi sicura la retrocessione, e invece...bravi!

Allo stesso tempo mi spiace molto per Gino...annata sfortunata, purtroppo la fusione col Sunrise non ha dato i frutti sperati ed il cammino è stato tutto in salita.


@Saverio: coach aspetto l'ultimo tabellino della regular season...









Modificato da - crazyhorse in data 16 apr 2012 11:30:06

  Firma di crazyhorse 
"Mi fido dei miei compagni, solo che mi fido di più di me stesso!"
KOBE BRYANT

"Una volta che ho segnato un punto in più del mio diretto avversario, ho fatto il mio dovere. Se tutti i miei compagni seguissero l'esempio, non perderemmo mai!"
GEORGE "ICEMAN" GERVIN

"Se devo fare un solo nome...accidenti...può essere soltanto Goat!"
KAREEM ABDUL JABBAR nel 1989, in risposta alla domanda "Chi è stato il più forte contro cui hai giocato?"

Ho vinto il titolo di capocannoniere NBA solo perche Wilt Chamberlain non voleva vincerlo in quell'anno. "
RICK BARRY

"La gente parlava di lui come se fosse un dio"
LOU CARNESECCA, Nets Coach 1971, on JOE "THE DESTROYER" HAMMOND

"Joe (Hammond) made 18 shots in a row, and Chamberlain started going crazy. Wilt started yelling, 'Shoot young boy, keep shooting!'"
Howie Evans sul tryout di Joe "The Destroyer" Hammond coi Lakers nel 1971

 Regione Campania  ~ Prov.: Napoli  ~ Città: Capri  ~  Messaggi: 6996  ~  Membro dal: 18 giu 2006  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

savdevito
Rookie


Nota: 

Inserito il - 16 apr 2012 : 16:34:23  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di savdevito Invia a savdevito un Messaggio Privato
e lo sapevo che ero l' ultimo....:-)
Allora

Virtus Portici: Guarino 17,Di Flumeri A. 12, Merlino 9, Di Fumeri L. 7, Scardone N. 6, Fontanarosa 6, Esposito 6, Nocerino 3,Miceli 3, Barra 2. Coach De Vito S.

Torre del Greco:Garofalo 14, Siniscalchi 19, Savino 4, Cuomo , DI Luca 2, Liguori 2, Recalina , Falanga 6, Mainiero 4, Gaglione. Coach Mainiero P. A. Coach Visone S.










  Firma di savdevito 


Città: Portici  ~  Messaggi: 73  ~  Membro dal: 09 ago 2006  ~  Ultima visita: 11 apr 2013 Torna all'inizio della Pagina

nepenthes
Benchwarmer


Nota: 

Inserito il - 16 apr 2012 : 18:57:27  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo Invia a nepenthes un Messaggio Privato
E ora aspetto il pagellone finale di Crazy..









  Firma di nepenthes 
Luca Bechi (allenatore Biella):
"Nel Basket è importante fare le cose semplici, passarsi la palla e difendere tutti insieme"

Un tempo ero normale.. ma poi per fortuna sono guarito! (Joker)

Lascio agli altri la convinzione di essere i migliori, per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.

 Regione Campania  ~ Prov.: Napoli  ~ Città: capri  ~  Messaggi: 968  ~  Membro dal: 25 ott 2009  ~  Ultima visita: 04 lug 2014 Torna all'inizio della Pagina

DaftPunk
Journeyman


Nota: 

Inserito il - 17 apr 2012 : 10:05:09  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di DaftPunk  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di DaftPunk Invia a DaftPunk un Messaggio Privato
Per il Pagellone mi sa che si dovrà aspettare... la testa è da tutt'altra parte!!!









  Firma di DaftPunk 
...saper giocare in modo da incitare la folla e quando la paura dell'avversario fa concentrare tutta l'energia in un canestro quello si chiama Slam Dunk

Tutti i ragazzi hanno bisogno di un piccolo aiuto, di una piccola speranza e di qualcuno che creda in loro (Magic Johnson)

La Grande Mela, dove anche la Statua della Libertà, com'è noto, ha già il braccio alzato per ricevere in post basso, non perdona, anch'essa in tutti i sensi [da Black Jesus]
(Federico Buffa)


Durante NYK@LAL 26.12.12: "Quello era un Dio. Non Puoi Paragonare un Dio (Wilt Chamberlain) con un Cristiano (Dwight Howard)"

[Federico Buffa]

 Regione Campania  ~ Prov.: Napoli  ~ Città: Anacapri  ~  Messaggi: 365  ~  Membro dal: 17 feb 2008  ~  Ultima visita: 18 lug 2014 Torna all'inizio della Pagina

crazyhorse
Collaboratore


Collaboratore



Inserito il - 17 apr 2012 : 16:06:20  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo Invia a crazyhorse un Messaggio Privato
STATISTICHE FINALI DEL GIRONE B


CLASSIFICA:
40 - Le Vesuviane
36 - Olimpia Capri
34 - Virtus Portici
34 - CB Afragola
30 - Basketlandia
24 - Torregreco
18 - Baloncesto
16 - Solfatara
12 - Play Out
8 - Virtus Vico
6 - Sacro Cuore
6 - Dalmazia


ATTACCO:
84,4 - Olimpia Capri
74,8 - Virtus Portici
74,0 - Le Vesuviane
70,9 - Basketlandia
67,4 - Afragola
61,7 - Torregreco
61,1 - Baloncesto
60,4 - Sacro Cuore Volla
57,9 - Virtus Vico
57,5 - Dalmazia
54,9 - Play Out
54,3 - Solfatara


DIFESA:
55,2 - Torregreco
58,4 - Afragola
59,2 - Solfatara
61,0 - Virtus Portici
62,0 - Le Vesuviane
63,2 - Play Out
63,3 - Baloncesto
65,4 - Basketlandia
67,0 - Olimpia Capri
73,0 - Sacro Cuore
74,8 - Dalmazia
76,7 - Virtus Vico


DIFFERENZA PUNTI:
+ 17,4 Olimpia Capri
+ 13,8 Virtus Portici
+ 12,0 Le Vesuviane
+ 9,0 Afragola
+ 6,5 Torregreco
+ 5,5 Basketlandia
- 2,2 Baloncesto
- 4,9 Solfatara
- 8,3 Play Out
- 12,6 Sacro Cuore
- 17,3 Dalmazia
- 18,8 Virtus Vico


CLASSIFICA MARCATORI
35.7 - Ruocco (Capri)
23.6 - Mancanello (Capri)
18.4 - Cusitore V. (Le Vesuviane)
17.1 - Spina (Virtus Vico)
16.7 - Vecchiato (Torregreco)
16.3 - Santoro (Baloncesto)
16.3 - Buongiovanni (Basketlandia)
14.7 - Guarino (Virtus Portici)
14.6 - Fontanarosa (Virtus Portici)
14.2 - Fiengo (Le Vesuviane)


SEASON HIGH:
63 – Ruocco C. (Capri) in Capri-Dalmazia 122-60, 11° turno
53 – Ruocco C. (Capri) in Virtus Vico-Capri 63-97, 6° turno
47 – Ruocco C. (Capri) in Capri-Virtus Vico 114-61, 17° turno
46 – Ruocco C. (Capri) in Capri-Play Out 100-77, 15° turno
43 – Ruocco C. (Capri) in Sacro Cuore-Capri 53-86, 16° turno
41 – Ruocco C. (Capri) in Capri-Basketlandia 97-66, 9° turno
38 – Ruocco C. (Capri) in Vesuviane-Capri 77-66, 2° turno








Modificato da - crazyhorse in data 17 apr 2012 22:46:46

  Firma di crazyhorse 
"Mi fido dei miei compagni, solo che mi fido di più di me stesso!"
KOBE BRYANT

"Una volta che ho segnato un punto in più del mio diretto avversario, ho fatto il mio dovere. Se tutti i miei compagni seguissero l'esempio, non perderemmo mai!"
GEORGE "ICEMAN" GERVIN

"Se devo fare un solo nome...accidenti...può essere soltanto Goat!"
KAREEM ABDUL JABBAR nel 1989, in risposta alla domanda "Chi è stato il più forte contro cui hai giocato?"

Ho vinto il titolo di capocannoniere NBA solo perche Wilt Chamberlain non voleva vincerlo in quell'anno. "
RICK BARRY

"La gente parlava di lui come se fosse un dio"
LOU CARNESECCA, Nets Coach 1971, on JOE "THE DESTROYER" HAMMOND

"Joe (Hammond) made 18 shots in a row, and Chamberlain started going crazy. Wilt started yelling, 'Shoot young boy, keep shooting!'"
Howie Evans sul tryout di Joe "The Destroyer" Hammond coi Lakers nel 1971

 Regione Campania  ~ Prov.: Napoli  ~ Città: Capri  ~  Messaggi: 6996  ~  Membro dal: 18 giu 2006  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

crazyhorse
Collaboratore


Collaboratore



Inserito il - 18 apr 2012 : 15:41:30  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo Invia a crazyhorse un Messaggio Privato
IL PAGELLONE DI FINE STAGIONE


LE VESUVIANE (40 PUNTI, 20 VITTORIE & 2 SCONFITTE): VOTO 8
Dopo un girone d’andata immacolato, nella seconda tornata lo squadrone di coach Agostino Romano ha subito due ko, entrambi in trasferta, contro il Capri ed il Basketlandia.
Questo, unito al fatto di non aver praticamente mai usato a pieno regime il proprio potenziale, abbassa di mezzo voto il giudizio finale. Una formazione che conta su giocatori come Enzo Cusitore, i due Picone, Fiengo, Zuccarino & Gioia in Promozione può e deve puntare solo al primato nel girone. Missione compiuta, senza troppi patemi d’animo, ma anche rare dimostrazioni di forza (leggi scarti), e questo modus operandi potrebbe essere pericoloso nei playoff. Tasso tecnico super per la categoria. Cusitore terzo bomber del girone con 18.4 punti a partita. Obiettivo Serie D.
ATTACCO: 74.0 - DIFESA: 62.0 - SCARTO: + 12.0
TOP SCORER: Cusitore (18.4), Fiengo (14.2), Vin.Picone (9.6)



OLIMPIA CAPRI (36 PUNTI, 18 VITTORIE & 4 SCONFITTE): VOTO 8+
Un grande girone di ritorno per la formazione isolana, che ha conquistato con pieno diritto la seconda piazza in classifica. Nonostante le croniche assenze nel girone di ritorno di due elementi fondamentali come Gaeta & Cipriano e l’infortunio subito dal capitano Sorrentino nella terz’ultima giornata, l’Olimpia ha fatto leva sul gruppo ed è entrata nei playoff cavalcando una striscia di 9 successi consecutivi. Considerati i mille problemi avuti, difficile fare meglio di così. Oltre al solito duo Ruocco-Mancanello, fondamentale è stato l’impatto del lungo Angelini & del play Cacace. Miglior attacco in assoluto della categoria, con Ruocco capocannoniere. Mina vagante per i playoff.
ATTACCO: 84.4 - DIFESA: 67.0 - SCARTO: + 17.4
TOP SCORER: Ruocco (35.7), Mancanello (23.6), Gaeta (14.7)



VIRTUS PORTICI (34 punti, 17 vittorie & 5 sconfitte): Voto 8
Ottima la regular season della compagine di coach Saverio De Vito.
Facendo leva sul gruppo & sui 208 cm del totem Scardone, il Portici mattoncino dopo mattoncino ha messo a segno ben 9 vittorie in fila, superando l’Afragola nello scontro diretto e ribaltando la differenza canestri, conquistando così la terza piazza nella griglia Playoff.
Da sottolineare il fatto che Portici sia il secondo attacco del girone, nonostante nessun giocatore sia andato oltre i 23 punti in singola partita (Guarino), a riprova della forza di questo gruppo e del grande bilanciamento offensivo. Unici ko nella seconda metà con Capri e Vesuviane. La coppia Guarino-Fontanarosa si è confermata a buoni livelli in attacco, portando in dote quasi 30 di media in coppia.
Nei playoff sarà una brutta gatta da pelare. Mezzo voto in meno per il record di 1-5 contro le altre qualificate ai playoff.
ATTACCO: 74.8 – DIFESA: 61.0 – SCARTO: + 13.8
TOP SCORER: Guarino (14.7), Fontanarosa (14.6), A.Di Flumeri (9.5)



AFRAGOLA (34 punti, 17 vittorie & 5 sconfitte): Voto 8+
Il Centro Basket ha sposato una linea verde interessante, lanciando tanti giovani mixati con qualche giocatore esperto delle categorie minori, e i frutti sono arrivati. Quarto posto e biglietto per i playoff staccato con relativa facilità. L’arrivo di Cafasso (11.4 di media) nella seconda parte di torneo ha sicuramente aiutato.
La forza di questa formazione giovane e fisicamente ben messa è sicuramente la difesa, la seconda dell’intero girone con soli 58.4 punti subiti. In attacco regna sovrano l’equilibrio, con tanti giocatori intorno ai 10 punti di media ma nessun realizzatore principe. A livello individuale spicca l’ala Scarpato, sicuramente sprecato per la categoria. Quarta per scontro diretto a sfavore con Portici, record di 2-4 contro le altre tre ammesse alla post-season.
ATTACCO: 67.4 – DIFESA: 58.4 – SCARTO: +9.0
TOP SCORER: Cafasso (11.4), Scarpato (11.1), Forlenza (9.3)



BASKETLANDIA (30 punti, 15 vittorie & 7 sconfitte): Voto 7-
Annata dalla duplice lettura per i sempreverdi del Basketlandia. Da un lato, un buon 5° posto a soli 4 punti dalla post-season (in ogni caso impossibile vista l’assenza di una squadra giovanile), dall’altro la consapevolezza che si poteva fare meglio, visto l’arrivo di un “crack” per la Promozione come Massimo Dubbio nel girone di ritorno. In ogni caso, una discreta annata. Puntando su tiro da fuori, tecnica ed esperienza, Buongiovanni e compagni hanno reso la vita difficile a tutti, anche se il record di 1-7 contro le prime quattro è emblematico. Allo stesso modo, il gruppo ex-Felix è stato implacabile contro le squadre classificate dal 6° posto in giù. Tanti giocatori dalla mano “rotonda” e col canestro nel sangue, come Bachrach, Lisi, Tammaro, Vista o Francesco Dubbio. Quarto attacco del girone.
ATTACCO: 70.9 – DIFESA: 65.4 – SCARTO: +5.5
TOP SCORER: M.Dubbio (17.7), Buongiovanni (16.3), Tammaro (11.1)



TORREGRECO (24 punti, 12 vittorie & 10 sconfitte): Voto 5
Una delle delusioni del campionato. Il progetto inziale prevedeva di lanciare gli under 19 torresi con Vecchiato, Recalina e Mainiero a fare da chiocce sperando in un buon campionato, ma con l’arrivo dell’ex C2 Di Donna si doveva puntare dritti ai playoff.
Invece, inspiegabilmente, Torregreco non ha mostrato i miglioramenti sperati, continuando a faticare in attacco (solo 61.7 punti a partita) e finendo addirittura a -10 dalla zona post-season. Avere la miglior difesa è solo di parziale consolazione, da giocatori con solide stagioni in C nel passato recente era lecito aspettarsi di più.
ATTACCO: 61.7 – DIFESA: 55.2 – SCARTO: +6.5
TOP SCORER: Vecchiato (16.7), Di Donna (14.1), Recalina (11.1)



BALONCESTO (18 punti, 9 vittorie & 13 sconfitte): Voto 5
Altra delusione qui. La squadra del presidente Chiummo ha disputato una stagione davvero incolore, partita tra mille speranze e andata in malora già a fine girone d’andata. Il “ via vai” di giocatori ha inciso negativamente sulle prestazioni del gruppo, che non è mai riuscito a trovare la giusta chimica. Eppure sulla carta il roster valeva un posto tra le prime 5.
L’arrivo di Santoro ha garantito qualche vittoria in più & imprevedibilità in attacco, con Cimmino si è fatto carico delle responsabilità offensive nella seconda parte di campionato, ma 61 punti di media restano pochini. Il -16 dalla quota playoff parla da solo.
ATTACCO: 61.1 – DIFESA: 63.3 – SCARTO: -2.2
TOP SCORER: Santoro (16.3), Cimmino (13.1), Filipponi (12.9)



SOLFATARA (16 punti, 8 vittorie & 14 sconfitte): Voto 5.5
Annata negativa per la Solfatara di coach Rosario Gaudioso. Dopo un inizio positivo (4 su 4) anche in virtù di un calendario amico, la squadra si è sfaldata man mano, e ha perso completamente la bussola nel girone di ritorno, nel quale ha racimolato solo 6 punti. Il lungo Amendola è stata una piacevola novità, portando punti e rimbalzi nel pitturato, ma il fatturato offensivo del gruppo (54 punti di media, peggior attacco) è stato davvero troppo modesto per poter pensare a qualcosa in più di un piazzamento a metà classifica.
ATTACCO: 54.3 – DIFESA: 59.2 – SCARTO: -4.9
TOP SCORER: Amendola (11.1), Feniello (8.5), Riitano (8.2)



PLAY OUT (12 punti, 6 vittorie & 16 sconfitte): Voto 6+
Grande seconda parte di campionato per Amazio e compagni. L’arrivo di Coach Antonio Punziano ha dato la svolta, rianimando questo gruppo ricco d’esperienza che sembrava condannato a metà torneo. Dopo una prima metà di campionato da dimenticare, il Play Out ha vinto quasi tutti gli scontri diretti per la salvezza piazzando anche qualche “zampata” importante (vedi Torre) ed in generale dando filo da torcere a tutti. L’attacco è notevolmente migliorato nella seconda metà di torneo, dopo i 48.2 segnati nel girone d’andata. Salvezza raggiunta agevolmente.
ATTACCO: 54.9 – DIFESA: 63.2 – SCARTO: -8.3
TOP SCORER: Amazio (12.4), Poderico (8.8), Di Bonito (8.4)



VIRTUS VICO (8 punti, 4 vittorie & 18 sconfitte): Voto 5+
Il team del presidente De Luca, dopo una disastrosa stagione, ha conquistato in maniera rocambolesca la salvezza. Dopo aver perduto molti pezzi pregiati per la via, con l’infermeria piena e sull’orlo del baratro, la Virtus Vico ha tirato fuori l’orgoglio vincendo due sfide fondamentali contro Play Out e Sacro Cuore & conquistando all’ultima giornata l’ultimo posto utile per la permanenza nella categoria.
Petrone & Spina hanno portato una buona dose di punti, rivelandosi fondamentali nelle sfide decisive.
ATTACCO: 57.9 – DIFESA: 76.7 – SCARTO: -18.8
TOP SCORER: Spina (17.1), Petrone (12.1), De Luca (11.7)



SACRO CUORE (6 punti, 3 vittorie & 19 sconfitte): Voto 5
Annata da dimenticare per Sannino e compagni. La fusione con gli ex Napoli Sunrise non ha dato i frutti sperati, il gruppo non è mai riuscito ad amalgamarsi infilando una sconfitta dopo l’altra. Nonostante gli sforzi i ragazzi di Volla non sono riusciti a risalire la china, perdendo gli scontri decisivi per la salvezza.
Morisco si è messo in evidenza nella seconda fase di campionato, ma non è bastato. Da lodare chi ha continuato a lottare fino alla fine.
ATTACCO: 60.4 – DIFESA: 73.0 – SCARTO: -12.6
TOP SCORER: Morisco (12.5), Piccolo (10.5), Ribellino (8.2)



DALMAZIA (6 punti, 3 vittorie & 19 sconfitte): Voto 6-
Dati per condannati da tutti o quasi al termine del girone d’andata, Di Fraia & co. hanno dato dimostrazione di grande orgoglio, vincendo contro Volla e Sacro Cuore e giocandosi la salvezza fino all’ultimo, prima della rinuncia imposta dalla fip contro Capri. Peccato per le tante assenze. Ultimi ma a testa alta.
ATTACCO: 57.5 – DIFESA: 74.8 – SCARTO: -17.3
TOP SCORER: Di Fraia (11.9), Ragucci (10.9), Colini (9.2)











Modificato da - crazyhorse in data 18 apr 2012 15:51:07

  Firma di crazyhorse 
"Mi fido dei miei compagni, solo che mi fido di più di me stesso!"
KOBE BRYANT

"Una volta che ho segnato un punto in più del mio diretto avversario, ho fatto il mio dovere. Se tutti i miei compagni seguissero l'esempio, non perderemmo mai!"
GEORGE "ICEMAN" GERVIN

"Se devo fare un solo nome...accidenti...può essere soltanto Goat!"
KAREEM ABDUL JABBAR nel 1989, in risposta alla domanda "Chi è stato il più forte contro cui hai giocato?"

Ho vinto il titolo di capocannoniere NBA solo perche Wilt Chamberlain non voleva vincerlo in quell'anno. "
RICK BARRY

"La gente parlava di lui come se fosse un dio"
LOU CARNESECCA, Nets Coach 1971, on JOE "THE DESTROYER" HAMMOND

"Joe (Hammond) made 18 shots in a row, and Chamberlain started going crazy. Wilt started yelling, 'Shoot young boy, keep shooting!'"
Howie Evans sul tryout di Joe "The Destroyer" Hammond coi Lakers nel 1971

 Regione Campania  ~ Prov.: Napoli  ~ Città: Capri  ~  Messaggi: 6996  ~  Membro dal: 18 giu 2006  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

davemason
Rookie


Inserito il - 19 apr 2012 : 13:49:46  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo Invia a davemason un Messaggio Privato
ma Volla e Sacro Cuore non sono la stessa squadra Costanzo?
vedi che invece nel commento al Dalmazia è opportuno dire che 4 punti li ha presi col Vico.
per il resto disamina chiara e dettagliata.
buoni play-off a tutti.








  Firma di davemason 
Davide #18

 Regione Campania  ~ Prov.: Napoli  ~ Città: Napoli  ~  Messaggi: 26  ~  Membro dal: 25 ott 2010  ~  Ultima visita: 11 ott 2012 Torna all'inizio della Pagina

crazyhorse
Collaboratore


Collaboratore



Inserito il - 19 apr 2012 : 15:28:26  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo Invia a crazyhorse un Messaggio Privato


Ops, intendevo Vico e Sacro Cuore...








  Firma di crazyhorse 
"Mi fido dei miei compagni, solo che mi fido di più di me stesso!"
KOBE BRYANT

"Una volta che ho segnato un punto in più del mio diretto avversario, ho fatto il mio dovere. Se tutti i miei compagni seguissero l'esempio, non perderemmo mai!"
GEORGE "ICEMAN" GERVIN

"Se devo fare un solo nome...accidenti...può essere soltanto Goat!"
KAREEM ABDUL JABBAR nel 1989, in risposta alla domanda "Chi è stato il più forte contro cui hai giocato?"

Ho vinto il titolo di capocannoniere NBA solo perche Wilt Chamberlain non voleva vincerlo in quell'anno. "
RICK BARRY

"La gente parlava di lui come se fosse un dio"
LOU CARNESECCA, Nets Coach 1971, on JOE "THE DESTROYER" HAMMOND

"Joe (Hammond) made 18 shots in a row, and Chamberlain started going crazy. Wilt started yelling, 'Shoot young boy, keep shooting!'"
Howie Evans sul tryout di Joe "The Destroyer" Hammond coi Lakers nel 1971

 Regione Campania  ~ Prov.: Napoli  ~ Città: Capri  ~  Messaggi: 6996  ~  Membro dal: 18 giu 2006  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

BobbyJoehill
Rookie



Inserito il - 02 mag 2012 : 12:30:29  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di BobbyJoehill Invia a BobbyJoehill un Messaggio Privato
crazyhorse ha scritto:

IL PAGELLONE DI FINE STAGIONE


LE VESUVIANE (40 PUNTI, 20 VITTORIE & 2 SCONFITTE): VOTO 8
Dopo un girone d’andata immacolato, nella seconda tornata lo squadrone di coach Agostino Romano ha subito due ko, entrambi in trasferta, contro il Capri ed il Basketlandia.
Questo, unito al fatto di non aver praticamente mai usato a pieno regime il proprio potenziale, abbassa di mezzo voto il giudizio finale. Una formazione che conta su giocatori come Enzo Cusitore, i due Picone, Fiengo, Zuccarino & Gioia in Promozione può e deve puntare solo al primato nel girone. Missione compiuta, senza troppi patemi d’animo, ma anche rare dimostrazioni di forza (leggi scarti), e questo modus operandi potrebbe essere pericoloso nei playoff. Tasso tecnico super per la categoria. Cusitore terzo bomber del girone con 18.4 punti a partita. Obiettivo Serie D.
ATTACCO: 74.0 - DIFESA: 62.0 - SCARTO: + 12.0
TOP SCORER: Cusitore (18.4), Fiengo (14.2), Vin.Picone (9.6)



OLIMPIA CAPRI (36 PUNTI, 18 VITTORIE & 4 SCONFITTE): VOTO 8+
Un grande girone di ritorno per la formazione isolana, che ha conquistato con pieno diritto la seconda piazza in classifica. Nonostante le croniche assenze nel girone di ritorno di due elementi fondamentali come Gaeta & Cipriano e l’infortunio subito dal capitano Sorrentino nella terz’ultima giornata, l’Olimpia ha fatto leva sul gruppo ed è entrata nei playoff cavalcando una striscia di 9 successi consecutivi. Considerati i mille problemi avuti, difficile fare meglio di così. Oltre al solito duo Ruocco-Mancanello, fondamentale è stato l’impatto del lungo Angelini & del play Cacace. Miglior attacco in assoluto della categoria, con Ruocco capocannoniere. Mina vagante per i playoff.
ATTACCO: 84.4 - DIFESA: 67.0 - SCARTO: + 17.4
TOP SCORER: Ruocco (35.7), Mancanello (23.6), Gaeta (14.7)



VIRTUS PORTICI (34 punti, 17 vittorie & 5 sconfitte): Voto 8
Ottima la regular season della compagine di coach Saverio De Vito.
Facendo leva sul gruppo & sui 208 cm del totem Scardone, il Portici mattoncino dopo mattoncino ha messo a segno ben 9 vittorie in fila, superando l’Afragola nello scontro diretto e ribaltando la differenza canestri, conquistando così la terza piazza nella griglia Playoff.
Da sottolineare il fatto che Portici sia il secondo attacco del girone, nonostante nessun giocatore sia andato oltre i 23 punti in singola partita (Guarino), a riprova della forza di questo gruppo e del grande bilanciamento offensivo. Unici ko nella seconda metà con Capri e Vesuviane. La coppia Guarino-Fontanarosa si è confermata a buoni livelli in attacco, portando in dote quasi 30 di media in coppia.
Nei playoff sarà una brutta gatta da pelare. Mezzo voto in meno per il record di 1-5 contro le altre qualificate ai playoff.
ATTACCO: 74.8 – DIFESA: 61.0 – SCARTO: + 13.8
TOP SCORER: Guarino (14.7), Fontanarosa (14.6), A.Di Flumeri (9.5)



AFRAGOLA (34 punti, 17 vittorie & 5 sconfitte): Voto 8+
Il Centro Basket ha sposato una linea verde interessante, lanciando tanti giovani mixati con qualche giocatore esperto delle categorie minori, e i frutti sono arrivati. Quarto posto e biglietto per i playoff staccato con relativa facilità. L’arrivo di Cafasso (11.4 di media) nella seconda parte di torneo ha sicuramente aiutato.
La forza di questa formazione giovane e fisicamente ben messa è sicuramente la difesa, la seconda dell’intero girone con soli 58.4 punti subiti. In attacco regna sovrano l’equilibrio, con tanti giocatori intorno ai 10 punti di media ma nessun realizzatore principe. A livello individuale spicca l’ala Scarpato, sicuramente sprecato per la categoria. Quarta per scontro diretto a sfavore con Portici, record di 2-4 contro le altre tre ammesse alla post-season.
ATTACCO: 67.4 – DIFESA: 58.4 – SCARTO: +9.0
TOP SCORER: Cafasso (11.4), Scarpato (11.1), Forlenza (9.3)



BASKETLANDIA (30 punti, 15 vittorie & 7 sconfitte): Voto 7-
Annata dalla duplice lettura per i sempreverdi del Basketlandia. Da un lato, un buon 5° posto a soli 4 punti dalla post-season (in ogni caso impossibile vista l’assenza di una squadra giovanile), dall’altro la consapevolezza che si poteva fare meglio, visto l’arrivo di un “crack” per la Promozione come Massimo Dubbio nel girone di ritorno. In ogni caso, una discreta annata. Puntando su tiro da fuori, tecnica ed esperienza, Buongiovanni e compagni hanno reso la vita difficile a tutti, anche se il record di 1-7 contro le prime quattro è emblematico. Allo stesso modo, il gruppo ex-Felix è stato implacabile contro le squadre classificate dal 6° posto in giù. Tanti giocatori dalla mano “rotonda” e col canestro nel sangue, come Bachrach, Lisi, Tammaro, Vista o Francesco Dubbio. Quarto attacco del girone.
ATTACCO: 70.9 – DIFESA: 65.4 – SCARTO: +5.5
TOP SCORER: M.Dubbio (17.7), Buongiovanni (16.3), Tammaro (11.1)



TORREGRECO (24 punti, 12 vittorie & 10 sconfitte): Voto 5
Una delle delusioni del campionato. Il progetto inziale prevedeva di lanciare gli under 19 torresi con Vecchiato, Recalina e Mainiero a fare da chiocce sperando in un buon campionato, ma con l’arrivo dell’ex C2 Di Donna si doveva puntare dritti ai playoff.
Invece, inspiegabilmente, Torregreco non ha mostrato i miglioramenti sperati, continuando a faticare in attacco (solo 61.7 punti a partita) e finendo addirittura a -10 dalla zona post-season. Avere la miglior difesa è solo di parziale consolazione, da giocatori con solide stagioni in C nel passato recente era lecito aspettarsi di più.
ATTACCO: 61.7 – DIFESA: 55.2 – SCARTO: +6.5
TOP SCORER: Vecchiato (16.7), Di Donna (14.1), Recalina (11.1)



BALONCESTO (18 punti, 9 vittorie & 13 sconfitte): Voto 5
Altra delusione qui. La squadra del presidente Chiummo ha disputato una stagione davvero incolore, partita tra mille speranze e andata in malora già a fine girone d’andata. Il “ via vai” di giocatori ha inciso negativamente sulle prestazioni del gruppo, che non è mai riuscito a trovare la giusta chimica. Eppure sulla carta il roster valeva un posto tra le prime 5.
L’arrivo di Santoro ha garantito qualche vittoria in più & imprevedibilità in attacco, con Cimmino si è fatto carico delle responsabilità offensive nella seconda parte di campionato, ma 61 punti di media restano pochini. Il -16 dalla quota playoff parla da solo.
ATTACCO: 61.1 – DIFESA: 63.3 – SCARTO: -2.2
TOP SCORER: Santoro (16.3), Cimmino (13.1), Filipponi (12.9)



SOLFATARA (16 punti, 8 vittorie & 14 sconfitte): Voto 5.5
Annata negativa per la Solfatara di coach Rosario Gaudioso. Dopo un inizio positivo (4 su 4) anche in virtù di un calendario amico, la squadra si è sfaldata man mano, e ha perso completamente la bussola nel girone di ritorno, nel quale ha racimolato solo 6 punti. Il lungo Amendola è stata una piacevola novità, portando punti e rimbalzi nel pitturato, ma il fatturato offensivo del gruppo (54 punti di media, peggior attacco) è stato davvero troppo modesto per poter pensare a qualcosa in più di un piazzamento a metà classifica.
ATTACCO: 54.3 – DIFESA: 59.2 – SCARTO: -4.9
TOP SCORER: Amendola (11.1), Feniello (8.5), Riitano (8.2)



PLAY OUT (12 punti, 6 vittorie & 16 sconfitte): Voto 6+
Grande seconda parte di campionato per Amazio e compagni. L’arrivo di Coach Antonio Punziano ha dato la svolta, rianimando questo gruppo ricco d’esperienza che sembrava condannato a metà torneo. Dopo una prima metà di campionato da dimenticare, il Play Out ha vinto quasi tutti gli scontri diretti per la salvezza piazzando anche qualche “zampata” importante (vedi Torre) ed in generale dando filo da torcere a tutti. L’attacco è notevolmente migliorato nella seconda metà di torneo, dopo i 48.2 segnati nel girone d’andata. Salvezza raggiunta agevolmente.
ATTACCO: 54.9 – DIFESA: 63.2 – SCARTO: -8.3
TOP SCORER: Amazio (12.4), Poderico (8.8), Di Bonito (8.4)



VIRTUS VICO (8 punti, 4 vittorie & 18 sconfitte): Voto 5+
Il team del presidente De Luca, dopo una disastrosa stagione, ha conquistato in maniera rocambolesca la salvezza. Dopo aver perduto molti pezzi pregiati per la via, con l’infermeria piena e sull’orlo del baratro, la Virtus Vico ha tirato fuori l’orgoglio vincendo due sfide fondamentali contro Play Out e Sacro Cuore & conquistando all’ultima giornata l’ultimo posto utile per la permanenza nella categoria.
Petrone & Spina hanno portato una buona dose di punti, rivelandosi fondamentali nelle sfide decisive.
ATTACCO: 57.9 – DIFESA: 76.7 – SCARTO: -18.8
TOP SCORER: Spina (17.1), Petrone (12.1), De Luca (11.7)



SACRO CUORE (6 punti, 3 vittorie & 19 sconfitte): Voto 5
Annata da dimenticare per Sannino e compagni. La fusione con gli ex Napoli Sunrise non ha dato i frutti sperati, il gruppo non è mai riuscito ad amalgamarsi infilando una sconfitta dopo l’altra. Nonostante gli sforzi i ragazzi di Volla non sono riusciti a risalire la china, perdendo gli scontri decisivi per la salvezza.
Morisco si è messo in evidenza nella seconda fase di campionato, ma non è bastato. Da lodare chi ha continuato a lottare fino alla fine.
ATTACCO: 60.4 – DIFESA: 73.0 – SCARTO: -12.6
TOP SCORER: Morisco (12.5), Piccolo (10.5), Ribellino (8.2)



DALMAZIA (6 punti, 3 vittorie & 19 sconfitte): Voto 6-
Dati per condannati da tutti o quasi al termine del girone d’andata, Di Fraia & co. hanno dato dimostrazione di grande orgoglio, vincendo contro Volla e Sacro Cuore e giocandosi la salvezza fino all’ultimo, prima della rinuncia imposta dalla fip contro Capri. Peccato per le tante assenze. Ultimi ma a testa alta.
ATTACCO: 57.5 – DIFESA: 74.8 – SCARTO: -17.3
TOP SCORER: Di Fraia (11.9), Ragucci (10.9), Colini (9.2)








Potresti farlo anche per gli altri gironi è una cosa carina ;)








  Firma di BobbyJoehill 
L'importante non è partecipare ma Vincere!!!!!!

 Regione Campania  ~ Prov.: Napoli  ~ Città: Pozzuoli  ~  Messaggi: 61  ~  Membro dal: 30 apr 2009  ~  Ultima visita: 01 mag 2013 Torna all'inizio della Pagina

jemello
Starter



Inserito il - 03 mag 2012 : 18:47:28  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di jemello  Clicca sul telefono per chiamare con Skype  jemello Invia a jemello un Messaggio Privato
BobbyJoehill ha scritto:


Potresti farlo anche per gli altri gironi è una cosa carina ;)

E c'era bisogno di quotarlo tutto?








  Firma di jemello 
La terza rivoluzione industriale è arrivata!!! Con Lifegreen e WWH inc. i costi di luce, gas e benzina sono pari a 0!!!
www.lifegreen.it
www.wwhydrogen.it

 Regione Campania  ~ Prov.: Napoli  ~ Città: Castellammare di Stabia  ~  Messaggi: 3852  ~  Membro dal: 27 ago 2006  ~  Ultima visita: 06 gen 2013 Torna all'inizio della Pagina

BobbyJoehill
Rookie



Inserito il - 04 mag 2012 : 12:28:37  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di BobbyJoehill Invia a BobbyJoehill un Messaggio Privato
non sono tanto pratico ;) ;)







  Firma di BobbyJoehill 
L'importante non è partecipare ma Vincere!!!!!!

 Regione Campania  ~ Prov.: Napoli  ~ Città: Pozzuoli  ~  Messaggi: 61  ~  Membro dal: 30 apr 2009  ~  Ultima visita: 01 mag 2013 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 61 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente
  Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:

Versione 3.4.07 by Modifichicci - Herniasurgery.it | Distribuito Da: Massimo Farieri - www.snitz.it - Versione Adamantine - Agg.07/11 | Crediti Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.07
Questa pagina è stata generata in 1,16 secondi.


Articoli personalizzati per allenatori, scegli il tuo sport.