2094 Gialloblu, arriva il quinto hurrà

La 2094 Gialloblu centra il pokerissimo di vittorie andando a conquistarsi i due punti in casa dell’Athena Roma, battuta per 63 a 56. Impresa delle ragazze di coach Antonio Panunzio che arrivano a questa sfida con problemi ( e non pochi) di formazione e di conseguenza con le rotazioni ridotte al minimo sindacale. Alla assenza di Capobianchi (out per lavoro) si aggiungono gli “acciacchi” ormai cronici di Panunzio e Dante e, sorpresa, dell’ultima ora il forfait di Ciaravino che costringe il tecnico romano ad avere solo 7 giocatrici abili al gioco. Ma la necessità fa virtù e pronti via ecco che la 2094 gialloblu mette subito a segno un break a suo favore (5-10 al 5’) fino ad arrivare al 12-24 della fine del primo quarto: Bolognesi mette il primo timbro alla gara (7 punti e 10 rimbalzi in 10’) ben  supportata dalle altre . Nel secondo periodo di gioco le gialloblu continuano a “stregare” Athena e tengono a distanza le capitoline chiudendo il secondo quarto avanti per 40 a 29. Alla ripresa del gioco le romane tentavano il tutto per tutto e, complice la stanchezza della 2094 gialloblu, in soli 10 minuti ribaltavano il risultato a proprio favore chiudendo il quarto in vantaggio per 47 a 45. Sembrava finita qui la partita di Onorato e compagne (sotto anche di 5 punti ad inizio quarto periodo) che però riuscivano a trovare ancora le energie necessarie per vincere questa sfida trovando il break decisivo nel finale di gara doppiando nel punteggio le padrone di casa (9 a 18 il parziale) e vincendo per 63 a 56. Top scoreR della gara Chiara Cianfanelli (20 punti). Questo il tabellino: Dante NE, Ranieri 6, Busso 7, Lucci 8, Cianfanelli 20, Onorato 7, Ciaravino NE, Panunzio, Bolognesi 15, Stirpe. Coach Panunzio: assistente Caccamo

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author