4° Torneo Internazionale Esordienti Femminile CrediFriuli: il bilancio della manifestazione

Sabato 9 e domenica 10 maggio 2015 si è svolto il “4° Torneo Internazionale Esordienti Femminile CrediFriuli” organizzato dalla Libertas Sporting Basket School.
L’evento ha avuto luogo nella palestra della scuola media “Tiepolo” e nella palestra “Grazia Deledda” con la partecipazione, oltre alle quattro squadre della provincia di Udine, anche di una formazione della Toscana (Massa e Cozzile) e una proveniente dalla Slovenia (Vipava).
Sabato pomeriggio sono andate in scena le partite dei gironi di qualificazione a tre squadre, mentre domenica mattina, unicamente nella palestra Tiepolo di Via del Pioppo, sono state disputate le finali con i seguenti risultati: Pozzuolo 29 – Cussignacco 18 (5°/6° posto); Massa e Cozzile 23 – All Stars Udine 22 (3°/4° posto); Libertas Basket School 21 – Vipava 43 (1°/2°).
Insieme allo sponsor CrediFriuli, la manifestazione è stato supportata da McDonald’s che ha offerto le merende a tutti i partecipanti. L’evento si è svolto anche con il sostegno dell’Assicurazione & Consulenze Sas e della Delser, e con il patrocinio del Comune di Udine e del Centro Provinciale e Regionale Libertas.
Le premiazioni a conclusione del Torneo sono state presiedute da Leonardo de Biase, presidente della Libertas Sporting Basket School, alla presenza dell’Assessore allo Sport Raffaella Basana, del rappresentante della Libertas Udine Stefano Secco, di Letizia Di Leo, presidente della commissione provinciale minibasket, di John Conti, presidente della Startel e di Paola Govetto dell’Assicurazione & Consulenze Sas.
Sara Fantini, coach della squadra “Gazzelle” della Libertas Basket School e organizzatrice dell’evento, commenta: «Al termine di questo 4° torneo posso dire che tutte le bambine hanno partecipato con grande entusiasmo. Le partite sono state intense e molto combattute, ma in generale si è percepita un’atmosfera positiva sia dentro che fuori dal campo e lo spirito con cui si è cercato di organizzare l’evento è stato molto apprezzato anche dalle squadre ospiti. Al termine delle gare e delle premiazioni, il rinfresco allestito dai genitori delle giocatrici è stata l’occasione giusta per le bambine per conoscersi meglio e confrontarsi con le proprie coetanee. Approfitto dell’opportunità per ringraziare tutti coloro che hanno sostenuto questa iniziativa.»
Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author