Valentino Basket Castellaneta, trasferta difficile a Francavilla

Continua senza soste il campionato di serie C, che dopo il turno infrasettimanale di giovedì propone quello che potrebbe essere un nuovo scontro salvezza per la Valentino Basket Castellaneta, che farà visita al Francavilla.

I brindisini guidati quest’anno da coach Di Pasquale (a Nardò la passata stagione), si sono sbloccati proprio giovedì, espugnando il Palawojtyla di Martina Franca in una gara tirata fino alla fine.

Il punto di riferimento più importante in fase offensiva per Francavilla è l’americano Levon Dority (proveniente da Valparaiso University), che può essere devastante dalla lunga distanza, come testimoniano i 22.6 punti di media a partita. L’altro colpo proveniente da oltre oceano per i brindisini è Alexander Nortmann, ala-forte che fa sentire la sua presenza nel pitturato sia a rimbalzo che a punti (11.6 punti di media a partita). A completare il reparto lunghi troviamo i centri Zyka (a Sarno nella stagione 2015/16) e Bagordo (ex Invicta Brindisi). In cabina di regia per i brindisini da il suo prezioso contributo il play Emanuele Calò (a Mola in serie B per due stagioni), coadiuvato dal riconfermato ed esperto Carlo Menzione. Completano il roster infine i giovani fratelli Mazzarese e Donzelli (classe 98′) nel ruolo di Ala.

La situazione in casa VBC non può essere delle più distese dopo le cinque sconfitte, anche se arrivano le prime note liete dall’infermeria con il ritorno di Gaudiano. Per rivedere invece Davide Resta bisognerà attendere probabilmente la prossima settimana.

Appuntamento alla Palestra San Francesco domenica 23, con la palla a due previste per le ore 18:00. Arbitrano il match Galluzzo di Brindisi e Mitrugno di Mesagne (BR).

Commenta
(Visited 26 times, 1 visits today)

About The Author