FIP Calabria, il presidente Paolo Surace fa il punto fra C Silver, questione impianti ed allarme per il tesseramento degli stranieri nei campionati regionali

Il Presidente della Federbasket calabrese, Paolo Surace fa il punto tra l’evolversi del campionato di C Silver, la questione impianti, la nomina del nuovo Referente Tecnico per le selezioni maschili e l’allarme “tesseramenti” per i giocatori stranieri nei campionati regionali.
La C Silver?
Partirà subito con la Poule Promozione.
La Poule Retrocessione,invece, avrà una settimana di stop.
I tempi sono stretti per consentire alla rappresentante della Calabria di potere arrivare pronta allo spareggio contro la regione Umbria che dovrebbe essere stabilito per il 22 di Aprile anche perché il 29 Aprile partirà la fase successiva con il Concentramento tra regioni.
Impianti – L’incontro con il Comune di Reggio Calabria c’è stato.
Insieme al Consigliere Franco Basile Rognetta abbiamo incontrato il Delegato Giovanni Latella.
A Palazzo San Giorgio abbiamo affrontato le tematiche legate all’impiantistica con uno zoom sugli impianti di Scatolone ed Archi: si è venuti fuori con una comunione d’intenti. Si è stabilito una sorta di crono-programma per tutta l’impiantistica compromessa a causa delle vicende relative ai migranti.
Ci siamo confrontati anche rispetto all’adeguamento dell’impiantistica sportiva per ritornare al passo con i tempi.
C’è chi sogna uno “Scatolone con il parquet? Sarà tutto in divenire e seguiremo, come Federazione, anche queste fasi di sviluppo.
Siamo disponibili al dialogo ed a dare tutto il nostro contributo ed impegno verso gli enti.
Archi? E’ un impianto nuovo e strategico. Non serve costruire un impianto nuovo, parliamo di una struttura valida che credo sia opportuno riprendere.
Il nuovo Referente Tecnico Territoriale – Il nuovo Rtt per le Selezioni Maschili è ufficialmente Domenico Bolignano.
Il Coach ha accettato l’incarico.
Coach Bolignano è un allenatore capace a trecentosessantagradi ed è un allenatore molto attivo sia in ambito senior che in ambito giovanile che il panorama del basket italiano conosce considerato il suo operato, attualmente in corso,come assistant Coach alla Viola Reggio Calabria in A2.
Porterà avanti le attività del Centro Tecnico Federale.
L’atmosfera complessiva dopo l’incontro società-Arbitri?
Positiva.
Sono venute fuori argomentazioni interessanti ed importanti che nel proseguo sono divenute delle situazioni da valutare per crescere come collettivo.
Si procede in sinergia:siamo in contatto diretto con i vertici arbitrali e le società.
La questione stranieri in C Silver impazza in Tv, Cosa succede?
E’ un argomento delicato ed argomento del momento.
E’ una situazione che è stata trattata con dei vuoti negli anni.
L’unico ente deputato alla valutazione del tutto è la Corte Federale: per tutto ciò che concerne la situazione degli stranieri, la competenza non è del Giudice Sportivo ma della Procura Federale che ha capacità istruttoria su questo.
E’ una questione nazionale con tanti ricorsi in corso in tutta Italia: è una situazione che va monitorata e va affrontata senza lasciare possibili strascichi.
Commenta
(Visited 82 times, 1 visits today)

About The Author