Esperia Cagliari, contro Civitanova serve un successo

Esordio casalingo nella fase nazionale del campionato di Serie C Silver per l’Esperia Cagliari, che domenica pomeriggio, contro la Virtus Civitanova, proverà a riscattare il ko incassato sabato scorso al cospetto della Treofan Battipaglia.

 

I granata sono determinati a sbloccare la classifica, anche perché la formula del girone non permette troppi scivoloni. Contro i marchigiani, però, sarà dura: Civitanova è infatti la formazione più accreditata del lotto, ed è stata costruita per puntare dritto al ritorno in Serie B dopo 5 anni di assenza. La squadra allenata da Raffaele Rossi ha dominato il girone regionale con un bilancio di 24 vittorie e sole 4 sconfitte, mentre nei playoff si è sbarazzata, nell’ordine, del Loreto Pesaro (2-0) e del Pisaurum (2-1). Nel turno inaugurale della fase nazionale, infine, ha largamente battuto in casa il Cus Genova (83-65 il finale).

 

Data la caratura dei nomi annoverati nel proprio roster, la Virtus potrebbe già oggi, forse, prendere parte al terzo campionato nazionale senza sfigurare. La compagine del presidente Mandorlini può contare sulla solida regia di Lorenzo Andreani, capace di siglare 14.8 punti di media in regular season, sull’esperienza di Sergio Maddaloni, una vita in Serie B a Senigallia, e su un pacchetto lunghi in cui spiccano Francesco Amoroso (ex San Severo e Roseto) e Rudy Diener.

 

Davanti ai propri tifosi, però, l’Esperia vuole vincere, e domenica pomeriggio sarà guidata – come sempre – dalla grinta del capitano Maurizio Pedrazzini: “A Battipaglia abbiamo giocato alla pari per tre quarti – spiega – ma ci siamo persi proprio nel momento in cui bisognava stare uniti per produrre lo sforzo finale. Il passivo forse è ingeneroso, ma dobbiamo accettarlo. Civitanova? E’ una squadra molto forte – aggiunge – si presentava come favorita di questo mini girone e ha confermato i pronostici battendo largamente Genova nella prima giornata. Domenica però non possiamo perdere: per noi è fondamentale difendere il fattore campo, e faremo il massimo per strappare i due punti. Non dobbiamo farci impressionare dai nomi dei nostri avversari. Anche noi abbiamo delle carte importanti da giocarci.”

 

Squadre in campo domenica 14 maggio alle 15.30 alla Palestra Esperia di via Pessagno a Cagliari. Gli arbitri designati sono Federico Barra di Torino (TO) e Alberto Sconfienza di Costigliole d’Asti (AT). La gara verrà trasmessa in DIRETTA STREAMING sulla pagina Facebook “Directa Sport Live TV” con collegamento a partire dalle 15.15.

 

Cagliari, 12 maggio 2017

 

Commenta
(Visited 89 times, 1 visits today)

About The Author