A.D. Basket Sarno: Intervista a Francesco Annunziata

DNC – H: A.D. Basket Sarno: Annunziata “C’era bisogno di un riscatto”

 

Vittoria di misura contro Cerignola, raccontaci il match.

“Come si può ben capire dal punteggio è stata una partita aperta fino all’ultimo tiro. Alla fine del primo quarto nessuna delle due squadre è riuscita a prendere il sopravvento sull’altra. Nel secondo quarto siamo riusciti, aumentando la pressione difensiva, a creare un piccolo divario di 8 punti. Al rientro in campo la squadra ospite è riuscita a recuperare lo svantaggio portandosi anche sopra nel punteggio di 7 punti. Alla fine del quarto eravamo di nuovo punto a punto. Per tutto l’ultimo periodo siamo rimasti sempre ad un possesso di distanza senza mai riuscire a dare lo strappo decisivo. Negli ultimi possessi tutta la squadra ha messo energia nella fase difensiva portando la squadra avversaria a non trovare più il canestro, riuscendo cosi a vincere la partita.”

 

Serviva un riscatto dopo la sconfitta a Nardò, era questa la vostra intenzione?

“Si c’era bisogno di un riscatto dopo la brutta prestazione a Nardò. Ieri è stata la nostra prima partita stagionale tra le mura amiche e l’obiettivo comune era vincere per portare i primi due punti alla nostra classifica. Il fattore campo è stato molto importante in questa vittoria, infatti, un grazie va anche a nostri calorosi tifosi che hanno incitato la squadra per tutto il match.”

 

Al contrario dell’esordio avete potuto contare sull’apporto di Robinson, quanto è importante per voi?

“Winston è una pedina fondamentale nella nostra squadra, è un giocatore che sa attaccare il canestro sia dal palleggio che dal perimetro. È un giocatore che anche grazie al suo atletismo in questa categoria può prendere un vantaggio su chiunque spaccando cosi le difese avversarie. A causa di un infortunio non è ancora al massimo della condizione fisica ma credo che molto presto potremo vederlo al top del suo potenziale.”

Commenta
(Visited 150 times, 1 visits today)

About The Author