A Tortona parte l'avventura della Fassi Albino

Alla fine di quarantotto (48!) giorni di fatica, sacrificio, sudore ma anche divertimento, amicizia e prime emozioni giungerà domani il momento tanto atteso da quell’ormai lontano 24 agosto, giorno di raduno della “nuova” Edelweiss Fassi Albino: l’esordio nel girone A della Serie A2 2015/2016 contro Castelnuovo Scrivia.

Le biancorosse, che partiranno alla volta di Tortona (AL) intorno alle ore 15, avranno subito il difficile compito di rompere il ghiaccio contro una neo-promossa molto ostica e sicuramente desiderosa di voler ben figurare al debutto assoluto nella categoria di fronte al pubblico amico.

Capitan Locatelli e compagne, dopo una preseason di ottima fattura, troveranno una formazione in buono stato di forma con alcuni innesti importanti rispetto alla cavalcata della scorsa stagione tra cui spicca proprio l’ultimo ingaggio di pochi giorni fa dell’ala italo-argentina Florencia Palacios, ex compagna di club della nostra “Goga” Bedalov nei primi mesi lussemburghesi dell’ultima annata!

Altre due new entry di categoria hanno fatto alzare notevolmente il livello tecnico della matricola piemontese, si tratta della a noi ben nota Giulia Porro, play classe 1995 ex Biassono, e di una giovane ala-pivot dal grande talento come Annalisa Vitari, proveniente dall’ambiziosa Magika Castel San Pietro.

Il gruppo di coach Balduzzi può contare su un nucleo consolidato di giocatrici avendo quasi totalmente confermato il roster protagonista della scalata verso l’A2, campionato in cui continueranno ad essere fondamentali le prove balistiche della 33enne guardia Silvia Gabba ed il fosforo della playmaker Francesca Bergante, già con diverse esperienze nella seconda categoria nazionale.

Una trasferta da affrontare col piglio giusto per le Fassi girls, concentrazione e spirito di sacrificio faranno la differenza soprattutto in queste prime battaglie della stagione dove, si sa, l’emozione può essere una pessima compagna di gioco! Da riscontrare purtroppo l’inevitabile forfait di Eleonora Isacchi ma dopo l’ultima amichevole di settimana scorsa le buone notizie dovrebbero arrivare dai pieni recuperi di Irene Celeri ed Elisa Silva, l’ultima seduta d’allenamento serale chiarirà definitivamente le idee a coach Pasqua ed il suo staff.

“Le nostre avversarie di sabato sono una squadra solida, non inganni il loro status di matricole” – presenta così il match Michele – “In estate hanno aggiunto delle giocatrici che hanno completato l’organico elevandone il tasso tecnico. Si tratta di una squadra con parecchie soluzioni tattiche, il nostro compito in questo esordio sarà quindi quello di rispondere faccia a faccia al loro atteggiamento aggressivo: riuscire a essere continue in attacco e in difesa, schivare i trabocchetti tattici che ci verranno proposti per prendersi i due punti.”

Palla a due alle ore 18 in Corso Alessandria… il tempo “amichevole” è finito, ora si fa sul serio! Con le unghie e con i denti per quaranta minuti!

Adoss Fassi Albino!

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author