Abc sconfitta 63-71 dalla Pielle Livorno nel big match della seconda giornata di ritorno

Arriva la terza sconfitta consecutiva per l’Abc Castelfiorentino che, ancora priva di capitan Montagnani, si arrende alla Pielle Livorno per 63-71, perdendo l’imbattibilità del Palaroosevelt e portando sul 2-0 in favore dei labronici gli scontri diretti.
Una Abc che, dopo essere scivolata fino al -15 nella seconda frazione, riesce a recuperare e portarsi avanti nel terzo quarto. Da quel momento in poi continuo botta e risposta fino a quando, l’ultimo giro di lancette, risulta decisivo: cinque punti firmati Dell’Agnello e Massoli fanno calare i titoli di coda, e il big match prende la via di Livorno.

Bagnoli dà ampio spazio ai giovanissimi, con Tozzi, Daly, Cantini e Iserani in particolare che trovano alto minutaggio e Tozzi addirittura top scorer dei gialloblu con 18 punti messi a segno. Lo starting five Abc vede scendere in campo Corbinelli, Iserani, Manetti, Taiti, Tozzi. Nella prima frazione Livorno prova ad allungare toccando il +5 all’8′ (11-16), ma la tripla di Daly vale il -2 Abc (14-16). Buzzo allunga (14-20), i gialloblu rispondono con Corbinelli dall’arco quando mancano 20” allo scadere (17-20), ma Dell’Agnello sulla sirena chiude la frazione sul +5 Pielle (17-22).
Nel secondo quarto sono gli ospiti che prendono in mano l’ìnerzia: cinque punti consecutivi firmati Burgalassi e Malvone valgono il +14 al 14′ (19-33). L’Abc tenta la carta della zona e Manetti infila la tripla del 22-33, ma il solito Burgalassi impatta per il +15 (22-37). Due conclusioni consecutive di Tozzi valgono il nuovo -11 gialloblu, e Manetti nuovamente dall’arco mette la firma sul -8 (31-39). Mancano 30”, la tripla di Massoli vale il 31-42, ma Taiti risponde sulla sirena mandando tutti negli spogliatoi sul -9 gialloblu (33-42).
Al rientro l’Abc concretizza la rimonta con un parziale di 9-0: la tripla di Iserani, seguita da due triple di Corbinelli, valgono infatti la parità al 24′ (42-42). Manetti trova il sorpasso al 29′ (49-47), ma Capobianchi dall’arco chiude la frazione sul +1 Pielle (49-50).
Nell’ultimo quarto gli animi si scaldano e la partita diviene una vera e propria battaglia di nervi. L’Abc passa di nuovo al comando con Delli Carri (52-50), Buzzo impatta dalla lunghissima distanza per il nuovo +4 ospite (58-62), ma Tozzi risponde dall’arco: 61-62 al 37′.
Un momento di tensione tra Corbinelli e Capobianchi si conclude con un fallo tecnico per il primo e un antisportivo per il secondo. Taiti dalla lunetta trova la nuova parità (63-63), ma Dell’Agnello risponde dal centro dell’area per il 63-65. Siamo all’ultimo giro di lancette, l’Abc non concretizza il possesso e la risposta della Pielle fa male: tripla di Massoli e +5 Livorno con 40” da giocare (63-68). Negli ultimissimi secondi la Pielle amministra e porta a casa il big match.

ABC CASTELFIORENTINO – PIELLE LIVORNO   63-71

Parziali: 17-22; 16-20 (33-42); 16-8 (49-50); 14-21 (63-71)

Abc Castelfiorentino: Montagnani ne, Delli Carri 3, Meoni, Iserani 3, Cantini 2, Tozzi 18, Ticciati ne, Papi, Daly 3, Manetti 16, Corbinelli 14, Taiti 4. All: Bagnoli. Ass: Betti, Lazzeretti.

Pielle Livorno: Massoli 6, Burgalassi 5, Malvone 5, Giannetti, Cianetti, Capobianchi 4, Dell’Agnello 23, Sidoti 6, Vannini ne, Lorenzini ne, Venditti 2, Buzzo 20. All: Mori.

Arbitri: Frosolini di Grosseto, Monciatti di Siena.

Fonte: Ufficio stampa ABC Castelfiorentino

Commenta
(Visited 19 times, 1 visits today)

About The Author

Lorenzo Lubrano Nato il 22-08-1996 a Legnano (Mi), ho conseguito il diploma di liceo linguistico, frequento il primo anno di Linguaggi Dei Media (Università Cattolica Milano), ho giocato a basket per 8 anni, collaboro con la web radio milanese RadioBlaBla dove conduco una trasmissione dedicata al basket.