ABC si arrende al fotofinish con Monsummano

Si presentavano al PalaRoosevelt dall’alto della seconda posizione gli Shoemakers Monsummano e al Basket Castelfiorentino serviva una prestazione davvero super per provare a contrastare il dominio degli ospiti in questa prima parte di stagione. Diciamo che la partita non è stata proprio da incorniciare, soltanto perchè alla fine i due punti hanno preso la via di Monsummano, ma ci siamo avvicinati davvero tanto alla cosiddetta “partita perfetta”. Sì perchè gli Shoemakers hanno vinto, ma hanno vinto con tre sole lunghezze di scarto, approfittando sul finale di 4 tiri liberi sbagliati dai gialloblu e di un tiro da tre castellano che il ferro ha sputato fuori.
Un match intenso e bello da vedere, che ha fatto scintille fin dall’avvio: al 10′ il tabellone segnava infatti 23-22. Nella seconda frazione i gialloblu hanno allungato andando al riposo lungo sul 44-38, ma al rientro dall’intervallo il contro break degli ospiti ha portato Monsummano avanti al 30′ (59-63). Tutto si è giocato dunque in un’ultima frazione davvero al cardiopalma, dove le due squadre sono arrivate punto a punto fino agli ultimissimi istanti: sul finale, poi, hanno pesato gli episodi, e gli Shoemakers hanno potuto festeggiare.

BASKET CASTELFIORENTINO – SHOEMAKERS MONSUMMANO   78 – 81

Parziali: 23-22; 21-16 (44-38); 15-25 (59-63); 19-18 (78-81)

Basket Castelfiorentino: Righi 27, Morandini B. 8, Garosi 7, Gandolfo 15, Fioravanti 8, Calvani 2, Latino 11, Donati, Bianchi, Frangioni ne, Ulivieri. All: Cioni.

Shoemakers Monsummano: Breschi 2, Bellini 22, Rocchi 17, Mignanelli 14, Danesi 12, Romani 2, Cartacci 3, Testa 9, Nobile, Simonatti ne, Bertini ne. All: Gabrielli.

Arbitri: Toscano di Asciano e De Luca di Siena

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author