Acqua Vitasnella a Sassari per affrontare i Campioni d'Italia

 

Sfida di alto livello per l’Acqua Vitasnella che domani alle ore 18.15 al PalaSerradimigni di Sassari (diretta su Milanow, canale 191 del digitale terrestre) affronterà i Campioni d’Italia del Banco di Sardegna.

GLI AVVERSARI

La Dinamo, che l’anno scorso ha realizzato uno storico “triplete” vincendo Scudetto, Coppa Italia e Supercoppa, sta vivendo una stagione abbastanza travagliata, in cui ha deciso di esonerare nel mese di dicembre coach Romeo Sacchetti, sostituendolo con un altro allenatore di grande esperienza come il romano Marco Calvani.

I bianco- azzurri si trovano al momento al sesto posto in classifica, in coabitazione con l’Umana Reyer Venezia, a quota 18 punti, ma sono reduci da due sconfitte esterne consecutive a Milano e, domenica scorsa, a Cremona a cui si sono arresi solamente nel finale per 73 a 72 nonostante i 14 punti di MarQuez Haynes.

I sardi, eliminati nella Regular Season di Eurolega, stanno disputando le Last 32 di Eurocup dove occupano il terzo posto nel girone N con una vittoria casalinga e due partite perse in trasferta. Mercoledì il Banco è stato battuto a Saragozza per 87 a 75 nonostante l’ottima prestazione dei due lunghi Joe Alexander e Jarvis Varnado, autori rispettivamente di 24 e 19 punti.

Il quintetto

 La Dinamo, oltre a cambiare allenatore, ha modificato il roster rispetto alla gara di andata inserendo l’ala piccola Tony Mitchell, l’anno passato capocannoniere della Serie A. Coach Calvani ha dovuto quindi introdurre il turnover tra gli 8 stranieri a sua disposizione (nella scorsa giornata è rimasto fuori dai 12 a referto Brenton Petway).

Playmaker titolare di Sassari è lo statunitense, di passaporto georgiano, MarQuez Haynes, che si sta dimostrando molto pericoloso in attacco con 14,1 punti e 4,4 assist di media a match. Al suo fianco giocano l’altro americano, di nazionalità polacca, David Logan, terzo miglior marcatore della Serie A con 17,2 punti di media a partita con un ottimo 86,5% dalla lunetta e terzo anche nella graduatoria delle palle recuperate del campionato con 1,8 palloni recuperati di media a sfida, e il neo-acquisto Tony Mitchell, arrivato in Sardegna settimana scorsa dopo aver iniziato l’annata in Russia, al Red October Volgograd, e subito autore di 11 punti nell’esordio contro Cremona.

Sotto le plance il Banco conta sulla coppia composta dall’ala Brian Sacchetti, che alla sua sesta stagione in bianco- azzurro sta facendo registrare 5,9 punti di media a gara, e dal centro statunitense Jarvis Varnado, reduce dalla buona prestazione a Saragozza chiusa con 19 punti e 5 rimbalzi.

 La panchina

 Coach Calvani ha a disposizione una panchina davvero lunga e di ottima qualità. Playmaker di riserva della Dinamo è l’espertissimo sloveno Rok Stipcevic, prezioso con i suoi 7,6 punti di media a partita. Le rotazioni degli esterni sono garantite dal desiano Matteo Formenti, che parte spesso in quintetto garantendo tiro e applicazione nella propria metà campo, dallo specialista difensivo Giacomo Devecchi, arrivato al nono anno in Sardegna, e dal toscano, ex Vanoli Cremona ed Acea Roma, Lorenzo D’Ercole.

Il congolese, nella scorsa stagione alla Openjometis Varese, Christian Eyenga sostituisce le ali fornendo un importante contributo con 9,6 punti e 4,4 rimbalzi di media a match. Cambiano i lunghi l’americano Joe Alexander, in doppia cifra in campionato con 10 punti di media a sfida e protagonista di una grande prestazione in Eurocup a Saragozza in cui ha segnato 24 punti, e l’ex Denis Marconato.

 LA SITUAZIONE DELL’ACQUA VITASNELLA

Non si segnalano particolari problemi di infortuni per l’Acqua Vitasnella. Coach Bazarevichpotrà dunque contare sul roster al completo.

I PRECEDENTI

 Sono ventiquattro i precedenti tra Pallacanestro Cantù e Dinamo Sassari con un bilancio favorevole all’Acqua Vitasnella che ha vinto 13 confronti contro i 10 dei sardi (in un’occasione in Coppa Italia la sfida è finita in parità).

Diverso il trend se consideriamo solamente le partite disputate a Sassari dove il Banco si è imposto 9 volte contro le 2 dei bianco- blu.

Il massimo punteggio tra le due formazioni è stato raggiunto nell’annata 2013- 2014 con l’Acqua Vitasnella che ha trionfato alla Mapooro Arena con il risultato di 99 a 95 grazie ai 24 punti di Joe Ragland.

Il maggior divario per i sardi risale invece ai quarti di finale playoff della stagione 2012/2013 con il Banco di Sardegna che si è aggiudicato gara 5 per 81 a 58.

Più vecchi gli scarti più alti per Cantù. Nella Coppa Italia del 1998/1999 la Polti di Fabrizio Frates si è imposta contro il Banco con il punteggio di 84 a 63, mentre nel 2010/11 i biancoblu hanno vinto a Cucciago per 98 a 77.

Sassari si è aggiudicata la partita di andata, disputata alla Mapooro Arena lo scorso 12 ottobre, grazie ai 21 punti di MarQuez Haynes e ai 17 di David Logan. Miglior marcatore nell’occasione per l’Acqua Vitasnella era stato LaQuinton Ross con 23 punti.

GLI EX

 Come nella gara di andata sono due gli ex della sfida tra Banco di Sardegna Sassari e Acqua Vitasnella Cantù.

Denis Marconato ha giocato alla Pallacanestro Cantù in due diverse occasioni. Il centro veneto ha infatti vestito la maglia bianco- blu nelle stagioni 2010- 2011 e 2011- 2012, raggiungendo con l’allora Bennet due finali di Coppa Italia, una finale Scudetto e le Top 16 di Eurolega, ed è poi tornato in Brianza nel gennaio 2014 per sostituire l’infortunato Cusin chiudendo l’anno con l’Acqua Vitasnella.

Amedeo Tessitori ha invece esordito in Serie A con la Dinamo Sassari nel 2013/2014 e ha cominciato anche lo scorso campionato in terra sarda prima di trasferirsi alla Pasta Reggia Caserta.

 

ACQUA VITASNELLA CANTU’

1  Roko Ukic

5  Abass Awudu

7  Brady Heslip

12  Ruben Zugno

18  Jakub Wojciechowski

20  Luca Cesana

25  JaJuan Johnson

32  Amedeo Tessitori

44  Kyrylo Fesenko

69  Walter Hodge

All. Sergey Bazarevich

 

BANCO DI SARDEGNA SASSARI

 0  MarQuez Haynes

2  Tony Mitchell

3  David Logan

5  Matteo Formenti

8  Giacomo Devecchi

9  Joe Alexander

10  Lorenzo D’Ercole

11  Denis Marconato

14  Brian Sacchetti

24  Rok Stipcevic

31  Christian Eyenga

32  Jarvis Varnado

All. Marco Calvani

Banco di Sardegna Sassari – Acqua Vitasnella Cantù

Arbitri: Taurino, Sabetta, Paglialunga

Domenica 24 gennaio, ore 18.15, PalaSerradimigni, Sassari.

TV E MEDIA

 La gara sarà trasmessa in diretta su Milanow (canale 191 del digitale terrestre) e su Radio Cantù (ascoltabile sulla frequenza F.M. 89.600 o via internet su www.radiocantu.com).

La partita verrà trasmessa in differita lunedì 25 gennaio alle ore 22.30 sempre su Milanow.

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author