Action Now! Monopoli - US S. Pietro 67-60

PARTENZA LANCIATA PER L’ACTION NOW! MONOPOLI                  

Nella gara d’esordio superato alla Melvin Jones un coriaceo S. Pietro 

Ottimo esordio per l’Action Now! Monopoli nel campionato di serie D, che quest’anno si svolge a girone unico di 14 squadre. Sul legno amico i ragazzi monopolitani hanno piegato il S. Pietro, formazione che ha tutte le carte in regola per disputare un torneo da protagonista, grazie ai numerosi innesti operati rispetto al gruppo che aveva comunque ben figurato lo scorso anno. Anche l’Action Now! si è presentata in campo con tante facce nuove e 5 ragazzi nati dal 1997 in poi, a riprova del fatto che il Settore Giovanile continua a sfornare giocatori con notevole ed esemplare regolarità.

Le due squadre si sono date aspra battaglia per 40 minuti, rendendo la contesa molto avvincente, malgrado i tanti errori dovuti ad una preparazione senz’altro ancora da rifinire. Monopoli è partita contratta, soprattutto per le difficoltà ad entrare in ritmo – gara di alcuni dei suoi giocatori più rappresentativi. Punteggio molto basso nella prima metà di gara, nella quale gli ospiti hanno avuto anche piccoli vantaggi, subito recuperati da autentiche folate offensive dei biancazzurri di casa.

Nella seconda metà di gara Roberto Rollo iniziava a macinare sostanza da par suo, mentre crescevano anche Calabretto e Masciulli, ben supportati da un ottimo Sabato (97) e da Calisi (98). La contesa sembrava chiusa a 5 minuti dal termine, ma alcune decisioni piuttosto opinabili della coppia arbitrale finivano per irretire oltre misura l’Action Now!, che rischiava di essere riagganciata nel concitato finale. Un po’ di meritata buona sorte e di mestiere consentivano di evitare la beffa e portare a casa i primi preziosi 2 punti, ma il lavoro da fare è sembrato ancora tanto, com’è peraltro logico a questo punto della stagione.

Così coach Carolillo a fine gara: “Esordio difficile come ci aspettavamo, il S. Pietro è un’ottima squadra e certamente lotterà fino all’ultimo nelle posizioni alte della classifica. La mia squadra si è preparata bene in queste settimane, anche se raramente abbiamo lavorato al completo e questo si vede in diversi frangenti. Di buono c’è che possiamo solo migliorare, abbiamo margini molto interessanti sia per i giovani, che sono praticamente esordienti, sia per la possibilità di recuperare strada facendo alcuni giocatori che potranno rendere le rotazioni più ampie ed efficaci”.

Sabato prossimo prima trasferta a Molfetta, avversaria la squadra di coach Ilario Azzolini, che di Sergio Carolillo è stato assistente per molti anni, scrivendo assieme a lui alcune delle pagine più belle della lunga storia di successi dell’allenatore monopolitano (promozione in B ed in A Dilettanti). Palla a 2 alle 20.00, si gioca nella splendida cornice del PalaPoli.        

ACTION NOW! MONOPOLI – U. S. SAN PIETRO  67 – 60

(1° Q: 14 – 11; 2° Q: 31 – 24; 3° Q: 45 – 36)

ACTION NOW! MONOPOLI: Calabretto 19, Rosato 3, Masciulli 9, Russano 3, Calisi 8, Palmitessa 0, Sabato 6, Rollo 19, Amoruso e Settanni n.e.
All.: Sergio Carolillo  –  Assistente: Mattia Consoli

U.S. SAN PIETRO: Dell’Atti 12, Bruno 9, Risolo 13, Pennetta 0, Masi 11, Piliego 3, Quarta 0, Puglia 12, Miglietta e Favatano n.e. . All.: Scoditti – Assistente: Mimmo De Vita 

Arbitri: Pellegrini e Ceo

UFFICIO STAMPA ASD ACTION NOW! BASKET MONOPOLI

Commenta
(Visited 24 times, 1 visits today)

About The Author