Nfb Ozzano - Despar 4T Ferrara, pregara [aggiornato]

Prossimo impegno di campionato per la Despar 4 Torri sarà in trasferta sul
campo storico della Gira di Ozzano, contro la New Flying Balls. Ozzano è,
nei pronostici di molti, tra le formazioni più accreditate per cercare la
promozione e l’attuale posizione in classifica, probabilmente, potrebbe
essere il trampolino di lancio per questo obiettivo considerato che, con i
suoi otto punti, la squadra bolognese è a ridosso delle prime due squadre,
seppur in buona compagnia. Tirare conclusioni o esprimere sentenze dopo sei
sole giornate di campionato è naturalmente sbagliato e certamente gli
assetti definitivi del girone unico di C non sono ancora arrivati. Per
questo motivo il viaggio di sabato sera (ore 20,30) per i granata ferraresi
sarà tra quelli più scomodi e non certo per i chilometri da percorrere.
Ozzano, di fatto, rappresenterà per la Despar 4T il primo importante
ostacolo in trasferta da affrontare con la bella ma ingombrante etichetta di
squadra da battere, almeno per questa prima parte di campionato. Difficile
anche perché Ozzano è reduce dalla sua seconda sconfitta su tre incontri in
trasferta, arrivata con il punteggio di 65 a 53 domenica scorsa nella
palestra della Furla contro il Bologna Basket 2011. Una sconfitta maturata
dopo una partita non certamente ben giocata dagli ozzanesi ma con le ampie
scusanti di assenze importanti come quelle di Marrobio, Verardi, Teglia e
non ultimo, capitan Gianasi. E’ di questa settimana la notizia dell’ingaggio
da parte di Ozzano della forte ed esperta guardia Rorato, giocatore con
lunga militanza a Cento. Impegno difficile perché ci si troverà di fronte ad
una squadra vogliosa di dimostrare il proprio, indubbio, valore e desiderosa
anche di rimettere in moto la classifica. Ozzano sul proprio terreno, ultimo
particolare non di poco conto, ha perso una sola volta su sei occasioni
quest’anno, in coppa Ferrari contro la fortissima Virtus Imola. Per la
squadra di Bologna arriva da Ferrara la classica medicina, che se
all’apparenza ha il sapore amaro della squadra forte ed in salute, porta con
se anche l’indubbia qualità di poter risolvere, quasi d’incanto con una
vittoria, i mali delle “palle volanti”. Coach Cavicchioli chiederà alla
squadra granata un’altra prova di maturità, fatta di convinzione nei propri
mezzi e di concentrazione. La speranza di continuare a vedere ciò che di
buono hanno mostrato Agusto e compagni fin qui è tanta.

ROSTER OZZANO Tot Media Ruolo – età
5 – Marrobio Riccardo 0 0.0 play – 1995
6 – Pasquali Matteo 33 6.6 guardia – 1990
8 – Verardi Filippo 21 7.0 play – 1992
10 – Mini Marco 70 11.7 guardia – 1986
11 – Rossi Riccardo 74 12.3 guardia – 1991
12 – Savic Ivan 0 0.0 ala piccola – 1994
13 – Caprara Edoardo 5 1.3 ala forte – 1994
14 – Regazzi Nicolò 28 4.7 centro – 1989
15 – Teglia Daniele 0 0.0 ala forte – 1988
16 – Guazzaloca Alessandro 56 9.3 play – 1994
18 – Martelli Davide 5 1.0 guardia – 1997
20 – Rambelli Samuele 56 9.3 ala forte – 1973
22 – Gianasi Matteo (K) 88 17.6 guardia – 1985
24 – Rorato Marco – – guardia – 1971

Allenatori
Grandi Federico
Dalpozzo Matteo
RIULTATI PRECEDENTI OZZANO
Coppa ER NEW FLYING BALLS SANTARCANGELO 65 58
Coppa ER NEW FLYING BALLS SAN MARINO 79 73
Coppa ER NEW FLYING BALLS VIRTUS IMOLA 59 93
Camp VIRTUS MEDICINA NEW FLYING BALLS 79 88
Camp NEW FLYING BALLS GRANAROLO BASKET 76 69
Camp NEW FLYING BALLS GIORGINA SAFFI BK 72 67
Camp STARS BASKET NEW FLYING BALLS 76 66
Camp NEW FLYING BALLS CVD BASKET CLUB 81 62
Camp BOLOGNA BK 2011 NEW FLYING BALLS 65 53

Despar 4 Torri Ferrara


Sabato sera alle 20:30 al PalaGira i Flying Balls ospiteranno la capolista 4 Torri Ferrara. Sarà il primo di un difficilissimo terzetto di partite che vedrà Ozzano sfidare in sette giorni la capolista e ancora imbattuta Ferrara, Castelnovo Monti in trasferta nel turno infrasettimanale di Mercoledì 19 e, infine, Budrio.

I ragazzi di coach Grandi si preparano a questo tour de force non senza difficoltà e acciacchi. Sicure le assenze di Verardi e Teglia mentre si cerca di recuperare Gianasi già per il match contro la 4 Torri.

Allenata da coach Marco Cavicchioli, Ferrara è una delle formazioni più attrezzate del campionato, nonché una delle favorite per la promozioni in C nazionale, nonostante la giovane età media del proprio roster. Molti giocatori provengono da Altedo, vincitrice due anni fa del campionato e protagonista la passata stagione sempre ad alti livelli. Parmeggiani, Lugli, Brandani e capitan Agusto  hanno viaggiato in queste primi sei partite sopra la doppia cifra di media. Oltre a loro, massima attenzione deve essere fatta a Burresi, oltre ai lunghi Pasquini e Aldo Martini.

Servirà un PalaGira pieno e caloroso per sostenere e incitare tutti i nostri ragazzi, che devono dimenticare la recente brutta prestazione con Bologna Basket e i guai fisici che stanno limitando le prestazioni di alcuni  nostri punti fermi del roster. Palla due, come detto, alle 20:30 di Sabato 15 Novembre. Vi aspettiamo!!

Ufficio Stampa NFB Ozzano 
www.newflyingballs.it
Facebook: NEW FLYING BALLS

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author