Agliana, Mannelli verso Chiusi: "Andiamo in casa della squadra più forte"

La Endiasfalti Agliana cala il poker: la vittoria su Don Bosco Livorno per 77-59 vale il quarto successo consecutivo e il terzo posto in classifica. Una classifica che nel 21esimo turno di C Gold si è delineata, con le prime quattro – Chiusi, Castelfiorentino, Agliana e Siena – raccolte in due punti e staccate di quattro lunghezze dalle inseguitrici. Nelle nove gare che mancano sarà avremo quindi un serrato testa a testa per il primato, con la Endiasfalti che deve ancora disputare tutti gli scontri diretti, a partire da quello di domenica prossima a Chiusi che mette in palio il primo posto.

[…]
«Visto il calendario delle altre vincere era fondamentale per andare avanti in classifica e così è stato – esordisce un soddisfatto coach Mannelli -. Don Bosco ha sfruttato la sua energia e la capacità di attaccare 1v1: nel primo quarto non siamo stati tempestivi a reagire, poi abbiamo trovato le necessarie contromisure». «Avevamo tutto da perdere – prosegue – e non potevamo permetterci di far andare Livorno in fiducia: una volta presa l’inerzia i ragazzi sono riusciti ad essere più sciolti e non abbiamo corso pericolo». Domenica il big match con Chiusi: «Andiamo in casa della squadra più forte, che all’andata ha vinto in casa nostra dopo una bella partita. La prepareremo nel migliore dei modi come tutte le altre gare e siamo soddisfatti di arrivarci dopo aver fatto bottino pieno nell’ultimo mese».
[…]
TABELLINO
 
Endiasfalti Agliana – Don Bosco Livorno 77-59
Agliana: Zaccariello 4, Bogani 23, Rossi 18, Nieri 11, Tuci 6, Del Frate, Limberti 3, Cavicchi 10, Alessandrini 2, Salvi ne. All. Mannelli
Livorno: Creati 4, Onojaife 2, Mencherini 13, Kuuba 5, Korsunov 18, Mori ne, Bellavista ne, Bechi 5, Lazzerini ne, Mazzantini 6, Tintori 6, Paoli ne. All. Aprea
Parziali: 23-19, 42-36, 60-43
Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Agliana 2000
Commenta
(Visited 28 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.