Agribertocchi Orzinuovi-Argomm Iseo 77-46, Argomm travolta nel derby

AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI 77-46 ARGOMM ISEO

(22-16; 26-05; 18-12; 11-13)

Pallacanestro Orzinuovi: Piunti 8, Valenti 16, Fatello, Bona ne, Zambon 9, Ghidotti, Scanzi 7, Cantone 10, Ruggiero 15, Tourè 12. All.: A. Crotti.

Basket Iseo: Azzola 9, Leone, Acquaviva 11, Dell’Aira 2, Saresera 2, Prestini 10, Veronesi 4, Scuratti 8, Crescini, Giorgi. All.: M. Mazzoli.

Arbitri: R. Corbari di Cremona (CR) e P. Sordi di Casalmorano (CR).

Note – Parziali: 22-16; 48-21; 66-33 e 77-46. Tiri da due: Pallacanestro Orzinuovi 25/44 – Basket Iseo 17/41. Tiri da tre: Pallacanestro Orzinuovi 02/18 – Basket Iseo 03/24. Tiri liberi: Pallacanestro Orzinuovi 21/26 – Basket Iseo 03/05. Rimbalzi: Pallacanestro Orzinuovi 44 – Basket Iseo 34. Assist: Pallacanestro Orzinuovi 14 – Basket Iseo 09. Palle perse/recuperate: Pallacanestro Orzinuovi 14/10 – Basket Iseo 19/05. Stoppate fatte: Pallacanestro Orzinuovi 02 – Basket Iseo 02. Falli commessi: Pallacanestro Orzinuovi 11 – Basket Iseo 22. Nessun giocatore uscito per falli. Spettatori presenti 500 circa.

Nell’ultima partita del 2016 per il Basket Iseo arriva la sconfitta (77-46) contro la Pallacanestro Orzinuovi. Il derby, un inedito in Serie B, resta vivo solo per i primi dieci minuti poi l’Agribertocchi aumenta l’intensità e i gialloblu non hanno la forza di opporsi all’evidente superiorità dei bassaioli. Il Basket Iseo si presenta non al meglio tra giocatori alle prese con malanni stagionali e Leone ancora debilitato dalla caviglia malconcia, ma pure la squadra di casa ha i suoi problemi: fuori Lorenzetti e Perego mentre Bona è in panca per onor di firma. Alla palla a due l’Argomm si schiera con Leone, Acquaviva, Azzola, Prestini e Scuratti mentre coach Crotti propone Cantone, Ruggiero, Scanzi, Piunti e Valenti. Il primo canestro è di Prestini, l’ex Scanzi e Piunti per il vantaggio locale ma con la tripla di Azzola il Basket Iseo è nuovamente avanti (4-5 del minuto due). La partita è condizionata dai tanti errori al tiro, appena l’Agribertocchi raddrizza la mira arriva l’allungo grazie a Cantone e Ruggiero con l’Argomm brava a resistere grazie al 5-0 di Acquaviva (15-12 del 05’40”). Valenti e Tourè provano nuovamente a far scappare i biancoblu ma a novanta secondi dalla fine del primo quarto il Basket Iseo è sempre lì con Azzola (20-16). Nel tempo rimanente c’è il solo canestro di Cantone per il 22-16 del decimo.

Il secondo periodo si apre con il canestro di Veronesi a cui risponde Tourè, la partita sembra ancora aperta e vivace. Al 12’26” c’è il canestro di Acquaviva che vale il 26-21 ma questo sarò l’ultimo punto gialloblu della frazione! L’attacco si ferma mentre la difesa non riesce a mettere un freno al talento dei giocatori di casa. Zambon nel pitturato e Tourè da fuori danno il via all’allungo orceano, due rubate del colored si trasformano in altrettanti contropiede per il 33-21 del 14’05”. Non bastano nemmeno il time out di coach Mazzoli e i vari cambi a ridestare i gialloblu che subiscono senza reagire all’affondo della squadra di casa. Valenti mette due canestri consecutivi poi ecco la tripla di Scanzi per il 40-21 del 16’06”. Ruggiero e Valenti ampliano la forbice per il meno venticinque a circa due minuti dal lungo riposo, il Basket Iseo si affida troppo al tiro dalla lunga distanza in una serata difficile in questa specialità (03/24 alla sirena). E’ il canestro di Zambon a mandare le due squadre negli spogliatoi con l’Agribertocchi avanti 48 a 21.

Si ritorna sul parquet con il Basket Iseo che schiera Saresera, Crescini, Azzola, Prestini e Scuratti. I primi punti arrivano dalla lunetta con Ruggiero che fa 2/2, l’attacco sebino torna a segnare dopo il lungo digiuno del secondo quarto: Azzola e Prestini smuovono finalmente il tabellone. La Pallacanestro Orzinuovi cala l’intensità ma in attacco continua a fare il suo, tanto basta per mantenere inalterato il vantaggio (54-27 del 22’10” dopo il canestro di Cantone). Ruggiero e Cantone per il 6-0 Pallacanestro Orzinuovi che poco dopo metà quarto sfonda il muro dei trenta punti di distacco (60-27). Con due canestri di Scuratti il Basket Iseo prova a contenere il passivo ma Tourè e Piunti ripristinano il più trentatré a circa due minuti dal trentesimo. A Scuratti risponde Piunti per il 66-33 di fine terzo periodo.

Ultimi dieci minuti che si aprono con il canestro di Scuratti su assist di Dell’Aira. I ritmi sono più bassi, la partita oramai ampiamente decisa e i gialloblu con Veronesi tornano finalmente ad infilare la retina dalla lunga distanza. Al 33’33” il canestro di Acquaviva vale il 70 a 40, a Valenti replica Dell’Aira per i suoi primi punti in maglia Argomm. L’Agribertocchi cerca in tutti i modi di far segnare il giovane Ghidotti che probabilmente preso dall’emozione fallisce l’opportunità dalla lunetta. A metà quarto il tabellone dice 75-44 Pallacanestro Orzinuovi con i punti di Saresera e Zambon, nei cinque minuti finali si vede un solo canestro per parte: Valenti per la squadra di casa e Prestini per gli ospiti. Si arriva così al 77-46 della sirena per un derby senza storia e la sconfitta stagionale numero undici per il Basket Iseo. Ora ci si ferma per la sosta di Natale, stop che servirà per recuperare gli acciaccati e ricaricare le pile sia dal punto vista fisico che mentale in vista delle due importanti partite finali del girone d’andata. Il primo appuntamento è al PalAntonietti per mercoledì 4 Gennaio alle 21:00 contro il Rucker Sanve.

Comunicato a cura di Bruno Girelli

Commenta
(Visited 33 times, 1 visits today)

About The Author