Agribertocchi Orzinuovi-Co.Mark. Bergamo 79-60, Orzinuovi si aggiudica il big match

Severa sconfitta per la Co.Mark BB14 nel big match della ventunesima giornata del campionato di serie B. L’Agribertocchi Orzinuovi si impone con un eloquente 79-60, al termine di una partita in cui gli uomini di coach Ciocca hanno fatto fatica a trovare soluzioni fluide in attacco e hanno subìto in difesa le scorribande dei padroni di casa, su tutti Bona, autore di 20 punti. Una sconfitta che costa il primato, ora nelle mani di Orzinuovi, che ha 2 punti di vantaggio sui gialloneri e lo scontro diretto a favore; l’imperativo in casa bergamasca è quello di ripartire prontamente da ciò che di buono è stato fatto finora, lasciando questa di Orzinuovi come una parentesi negativa. Di sicuro i ragazzi lavoreranno da queste basi, a maggior ragione vista la vicinanza dell’impegno in Coppa Italia.

Bona apre subito da tre punti, Pullazi replica con quattro punti in fila, Scanzi ridà il vantaggio ai suoi sempre dall’arco, e Piunti mette l’8-4 che provoca l’immediato time-out di coach Ciocca. Il clima è infernale già di primi possessi, il PalAmbienti è qualcosa più di una bolgia, Pullazi è una molla a rimbalzo e tiene Bergamo in scia (10-8 al 3’), con 8 punti tutti di gran fattura. La Co.Mark BB14 è subito a zona 3-2, Ghersetti impatta a quota 10, Orzinuovi rimette il naso avanti con i viaggi in lunetta di Valenti e Scanzi (13-10 al 6’), con i primi cambi effettuati dai due coach; Ghersetti risponde presente, così come Touré dall’altra parte (15-12 al 8’). Perego dà il +5 ai padroni di casa, Cazzolato si fa vedere a rimbalzo offensivo e fissa il 17-14 di fine primo quarto.

Ghersetti si conferma in buona vena, inaugurando il secondo quarto con un canestro dal pitturato, ma Orzinuovi risponde con canestro in entrata di Touré; Perego fa 21-16 dalla media, Touré lo imita per il +7 al 13’, Pullazi sbaglia due triple aperte per accorciare le distanze, Zambon e Bona puniscono da sotto e Orzinuovi scappa sul 27-16 al 15’. I gialloneri faticano decisamente a trovare il fondo della retina, complice la gran difesa dei padroni di casa, che arrotondano con Piunti; Pullazi mette fine al parziale negativo, e anche Bastone si iscrive al match (31-20 al 18’). Bona infila in questo frangente quattro punti consecutivi e una schiacciata in contropiede di Piunti fa saltare in piedi il pubblico di casa. Pullazi va a segno dall’arco sul finale di quarto, ma ancora Bona trova il canestro del 37-23 al 20’.

Dopo l’intervallo lungo ci si aspetta la reazione della Co.Mark BB14, che però non arriva; Valenti e Planezio vanno subito a segno, Cantone fa malissimo dall’arco (44-25 al 22’), poi Ghersetti e Panni mettono insieme un 6-0 per non far scappare definitivamente Orzinuovi; Cantone chiude il parziale, Bona colpisce da tre punti prima del time-out di coach Ciocca sul 49-31 per i padroni di casa, con 5’28” da giocare nel terzo periodo. Ghersetti prova a rispondere a Cantone, ma Orzinuovi ha sempre il pallino del gioco e 15 punti di vantaggio al 28’ (54-39) dopo una tripla di Panni. Va a segno anche Ruggiero per il 58-39 che chiude il terzo quarto.

Planezio dà la scossa ai suoi in avvio di ultima frazione, ma l’MVP della partita – Bona – realizza un gioco da quattro punti (62-43 al 32’), per il tripudio dei tifosi locali. Cazzolato segna dai 6.75, così come Ruggiero; Touré e Scanzi riaprono il divario, portando Orzinuovi a +22 con 5 minuti da giocare, Planezio si guadagna la pagnotta dalla lunetta, anche se la partita ormai ha poco da dire. Orzinuovi però continua a girare il coltello nella piaga, toccando il +25 al 36’ sul 73-48. Nel finale di gara c’è tempo per le triple di Scanzi e Cazzolato (76-57 al 38’), e la partita si chiude con il successo, netto, di Orzinuovi per 79-60.

Agribertocchi Orzinuovi-Co.Mark BB14 79-60 (17-14, 37-23, 58-39)

Agribertocchi Orzinuovi: Cantone 8 (1/3, 2/4), Bona 20 (5/9, 3/5), Scanzi 12 (2/4, 2/4), Valenti 9 (4/8, 0/1), Piunti 6 (3/5, 0/1); Perego 6 (3/6), Touré 8 (4/5, 0/3), Ruggiero 8 (1/2, 2/3), Zambon 2 (1/2), Zanardi n.e.. All. Crotti

Co.Mark BB14: Berti (0/1, 0/2), Panni 6 (0/3, 2/4), Planezio 6 (1/4), Ghersetti 16 (4/11, 0/3), Pullazi 15 (5/6, 1/4); Chiarello 2 (0/2, 0/1), Cazzolato 10 (1/2, 2/4), Bastone 4 (2/5, 0/1), Ricci n.e., Bedini n.e.. All. Ciocca

Tiri liberi: Agribertocchi Orzinuovi 4/6, Co.Mark BB14 18/24

Rimbalzi: Agribertocchi Orzinuovi 33 (Bona 6), Co.Mark BB14 35 (Ghersetti 9)

Assist: Agribertocchi Orzinuovi 13 (Touré 4), Co.Mark BB14 15 (Ghersetti 3)

Usciti per 5 falli: Nessuno

Spettatori: 650

Comunicato a cura di Ufficio Stampa BB14

Commenta
(Visited 68 times, 1 visits today)

About The Author