Agropoli, esordio scoppiettante. Battutto Francavilla

AGROPOLI, ESORDIO SCOPPIETTANTE. BATTUTO FRANCAVILLA.

Al PalaDiConcilio, i delfini fanno un solo boccone dei pugliesi con una prestazione impeccabile.

AGROPOLI – Per la serie “chi ben comincia”, il B. C. C. Agropoli ha messo al tappeto il primo avversario della nuova stagione agonistica, superando in casa il Soavegel Francavilla, con il risultato finale di 95-59. E’ stato il punteggio con lo scarto più ampio della prima giornata del girone D del campionato di serie B, a riprova non solo della bontà dell’organico allestito dalla società biancoazzurra, ma anche di quelli che sono gli obiettivi stagionali prefissati. I locali sono stati avanti nel punteggio sin dalla palla a due e sono riusciti a tenere a debita distanza l’avversario, mai realmente in partita e costretto ad inseguire per tutti i 40’ effettivi. «Buona la prima, contro una giovane Francavilla – ha commentato il presidente dei delfini Giulio Russo – e davanti ad un nutrito pubblico, che si è divertito ad ammirare le giocate spettacolari dei nostri atleti, che sono certo ci faranno divertire molto nel corso dell’intera stagione. Tutti gli iscritti a referto sono andati a punti e questo è un dato confortante, che ci dà maggiore fiducia nei nostri mezzi».

Domenica prossima, nel secondo turno di campionato, l’Amatori Pescara (vittorioso in trasferta a Monteroni 75-77) ospiterà i cilentani in una gara che si preannuncia di tutt’altro spessore rispetto a quella d’esordio, con numerose insidie e difficoltà, che serviranno a tastare il livello del gruppo agli ordini di coach Antonio Paternoster.

Antonio Pollioso

Commenta
(Visited 72 times, 1 visits today)

About The Author