Agropoli, Finelli: "Ringrazio la società che ci permette di non giocare lontano da casa"

Pronta all’esordio, Agropoli. Nuovo palazzetto, nuovo campionato per i cilentani, che cominceranno la stagione in casa contro la Viola Reggio Calabria. La presentazione della partita passa attraverso le parole di coach Finelli e di Santolamazza.

Finelli: “Nel Cilento, ad Agropoli, c’è grande attesa per l’esordio casalingo nel nuovo impianto di Torchiara. La società è stata fantastica nel completare i lavori in tempo, permettendoci di giocare già contro la Viola Reggio Calabria dinanzi al nostro pubblico e non in esilio a Scafati. La squadra sta bene e gli stessi Langford e Taylor, nonostante siano arrivati da pochi giorni, stanno lavorando con uno splendido atteggiamento e si sono già integrati tecnicamente all’interno del gruppo. Siamo pronti a disputare una gara di grande intensità per ricreare nel PalaCilento un ambiente caldo con i nostri tifosi così come accadeva l’anno scorso al PalaDiConcilio. Troveremo al nostro cospetto una squadra costruita per vincere, con tanto talento in campo. Dovremo essere bravi a limitare sul perimetro il terzetto Marulli, Legion, Fabi, eccellenti tiratori e non solo, così come sotto canestro la presenza di Radic darà vità ad un duello di grande fisicità con Langford”.

Santolamazza: “Siamo molto concentrati e felici di poter giocare dinanzi al nostro pubblico a Torchiara. La squadra sta bene, stiamo affinando i giochi e migliorando l’intesa con Langford e Taylor, che sono arrivati in ritardo e già si stanno però integrando. Avremo di fronte un avversario forte, ma siamo pronti a dare il meglio di noi stessi per regalare una prima gioia ai nostri tifosi”.

Fonte: Ufficio stampa Agropoli

Commenta
(Visited 45 times, 1 visits today)

About The Author