Al Pala Ahrcos la Tramec Cento affronta la Gessi Borgo Sesia

Al Pala Ahrcos la Tramec Cento affronta la Gessi Borgo Sesia, con palla a due fissata per le ore 21 di sabato. I guerciniani, che nei giorni scorsi hanno recuperato coach Giordani e i quattro giocatori colpiti da malanni stagionali a cavallo fra la trasferta di Rimini e l’inizio di questa settimana, s’apprestano dunque ad affrontare un vero e proprio “tour de force” da tre partite in sette giorni, contro squadre contro le quali hanno rimediato altrettante sconfitte nel corso del girone di andata. In seguito al match con la Gessi, infatti, i biancorossi scenderanno a Forlì per affrontare la capolista, prima di tornare al Pala Ahrcos per sfidare San Miniato. Settima forza e squadra rivelazione del girone, Borgo Sesia rievoca cattivi pensieri legati alla sconfitta rimediata da capitan Caroldi e soci in provincia di Vercelli in principio di novembre, quando dilapidarono un patrimonio di 22 punti, gettando alle ortiche nel finale un match praticamente già ipotecato ma lasciato alla formazione allenata da Lorenzo Pansa, ex responsabile del settore giovanile di Casale Monferrato. All’interno di un collettivo affiatato e caratterizzato dalla linea verde adottata dalla società piemontese, sono tre i giocatori che viaggiano in doppia cifra per punti di media. Si tratta di Francesco Paolin, guardia veneziana di scuola Reyer che produce oltre 12 punti a partita col 57% da due, di Nicolò Gatti, ala con precedenti a Mortara e Tortona, e di Simone Tomasini, esterno trevigliese con trascorsi alla Blu Orobica Bergamo, a Treviglio (con Demartini) e alla Sangiorgese. Protagonista di un positivo campionato è sin qui stato il centro Dario Zucca, cagliaritano reclutato da Pesaro ad appena 15 anni ma anch’egli passato successivamente da Venezia. Veterano e miglior rimbalzista della Gessi è Walter Santarossa, che con la Nazionale Italiana vinse la medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo di Almeria nel 2005. Un buon contributo alla causa proviene inoltre dal playmaker Quartuccio, dalle ali Giovara e Giacomelli, e dal centro Giorgi. Arbitreranno la sfida Gianluca Cassiano di Fiumicino (RM) e Lanfranco Rubera di Roma (RM).
Michele Manni
Commenta
(Visited 59 times, 1 visits today)

About The Author