Al via la stagione della Fiorentina Basket

La pallacanestro nazionale torna a Firenze e lo fa grazie alla Fiorentina Basket, società nata nel 2015 e che parteciperà al prossimo campionato di Serie B.

La squadra, che disputerà le gare interne nella palestra di San Marcellino, debutterà in casa sabato 26 settembre alle 21.15 contro la Virtus Basket Padova. La formazione fiorentina punta a fare bene in un girone, come il B, ricco di squadre competitive e attrezzate per puntare al salto di categoria. Allo scopo è stato allestito un roster giovane e competitivo, guidato da un allenatore esperto come Stefano Salieri, che avrà come obiettivo quello di avvicinare e divertire gli appassionati fiorentini alla squadra. Infatti il progetto che si è sviluppato, oltre che sul versante sportivo, punta a rinsaldare un forte legame tra società e territorio. Un percorso che, anche per questo, ha coinvolto non solo le Istituzioni locali – Comune di Firenze su tutte -, ma anche il mondo dell’imprenditoria, grazie soprattutto all’imprenditore umbro Massimo Piacenti, presidente della neonata società, che ha da subito creduto nel progetto e che ha reso possibile che a Firenze tornasse il basket nazionale.

A completare lo staff tecnico della squadra fiorentina ci sono il vice allenatore Giovanni Sferruzza, il preparatore atletico Tommaso Santucci ed il General Manager Antonio Fagotti.

Quest’anno abbiamo costruito una squadra giovane guidata da un allenatore di grande esperienza – commenta il presidente della Fiorentina Basket, Massimo Piacenti – e credo ci siano tutti gli ingredienti per far divertire il pubblico fiorentino. Mi sono subito appassionato al progetto della Fiorentina Basket, anche perché credo che una città come Firenze debba avere una squadra di pallacanestro ad alti livelli. Ed è per questo che mi impegnerò per rendere questo percorso sempre più ambizioso e strutturato”.

L’appuntamento con la prima di campionato è per sabato prossimo, 26 settembre, alla palestra di San Marcellino per la sfida contro la Virtus Basket Padova.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author