Albano trionfa sulla sirena, Stella Azzurra Viterbo primo KO, bene ancora Grottaferrata

Petriana conquista due punti che confermano la grande crescita dei ragazzi di coach Tonolli. Questi però hano un sapore particolare perchè arrivati contro la capolista e imbattuta Stella Azzurra Viterbo. La chiave del match sicuramente il fondamentale contropiede e la varietà di compagine a disposizione della squadra pntificia.

Continua a crescere anche Albano, vincente con un tiro allo scadere di Cocchi, che supera Pontinia. Finisce 75 a 74 al Palazzetto dello Sport Pontinia.

I 30 punti di Pecetta completano la rimonta di Anzio contro Ciampino. Per la squadra di coach Menichincheri grande rammarico per la sconfitta e per una situazione in classifica che si fa sempre più amara e complicata.

Torna alla vittoria San Paolo che supera Civitavecchia. Percentuali basse e vittoria determinata da un terzo quarto a senso unico. Alla fine la squadra di casa vola e vince 79-49.

Grazie ad un’ottima prova corale Frascati batte la Smit, fanalino di coda del campionato. Termina 81-66 e con un interno quintetto in doppia cifra.

Non si ferma più e si candida protagonista Basket Roma. Alfa Omega battuta 88-73. Protagonisti i soli Maresca e Bagnoli.

Alla Tiber non basta il ritorno di Riccardi, al Pala Pass la squadra di coach Casadio è avanti tutta la partita e vince trascinata da Procaccio.

Commenta
(Visited 17 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.