Alberto Martelossi è il nuovo coach della Mobyt Ferrara

ALBERTO MARTELOSSI È IL NUOVO ALLENATORE DELLA MOBYT

Alberto Martelossi è il nuovo coach della Mobyt. La Società Pallacanestro Ferrara comunica di aver raggiunto un accordo con l’allenatore nato a Udine nell’aprile del 1966, che domani pomeriggio dirigerà la prima seduta di Ferri e compagni al Pala Hilton Pharma.

Per Martelossi si tratta di un gradito ritorno. Aveva già allenato a Ferrara nella stagione 2010/11, ultima dell’allora Basket Club, conquistando una tranquilla quanto meritata salvezza.

Ma nella sua lunga carriera sono molte le piazze importanti. Gli inizi sono nel settore giovanile del Basket Club Udine nel 1984. Cinque anni più tardi approda a Desio, dove rimarrà per nove stagioni. Prima allenatore nel settore giovanile, poi assistente in prima squadra – lavorando con professionisti del calibro di Dan Peterson e Sergio Scariolo –, quindi capo allenatore in B d’Eccellenza nelle stagioni 1996/97, quando sfiora la promozione, e 1997/98.

Nel 1998/99 è alla Nuova Pallacanestro Udinese in B, mentre l’anno successivo inizia una lunga avventura a Pavia. Due anni di B d’Eccellenza, con la promozione nel 2000/01, e tre anni di Legadue, raggiungendo sempre i play off.

Nel 2004/2005 passa a Roseto in A1, dove sarà prima assistente di Spahija, poi capo allenatore l’anno successivo. Altre esperienze in Legadue nel 2006/07, quando torna a Pavia, e 2007/08 a Imola. Nel 2008/09 subentra a stagione in corso a Barcellona Pozzo di Gotto, raggiungendo i play off di A Dilettanti.

Dopo il campionato a Ferrara, gioca ancora la Legadue a Verona, quindi nelle due ultime stagioni è alla guida di Brescia, dove nella primavera del 2013 sapproda alle finali play off per conquistare la Serie A. 

La presentazione alla stampa di Alberto Martelossi avverrà domani pomeriggio, martedì 9 dicembre, alle ore 17.30 al Pala Hilton Pharma.

Commenta
(Visited 13 times, 1 visits today)

About The Author