Alessandro Finelli è il nuovo allenatore del Basket Agropoli

Alessandro Finelli è il nuovo coach della Polisportiva Basket Agropoli. Il 49enne allenatore bolognese ha firmato un contratto biennale con la società cilentana. Al nuovo coach va il benvenuto di tutta la società Polisportiva Basket Agropoli. L’allenatore sarà presentato agli organi di informazione la settimana prossima (data da comunicare) presso la sala stampa del PalaDiConcilio di Agropoli. Carriera. Il nuovo coach dei delfini ha iniziato la sua carriera nel settore giovanile della Fortitudo Bologna, dove rimarrà fino al 1998. Dal 1991 al 1998, riveste anche il ruolo di Responsabile Tecnico del Settore Giovanile Fortitudo, allenando contemporaneamente per sette stagioni le squadre Cadetti e Juniores, fino a raggiungere sei finali nazionali Juniores, sette finali nazionali Cadetti ed una finale nazionale Allievi, e conquistando lo scudetto Cadetti nella stagione1992/1993. Risultano fondamentali per la sua crescita professionale e personale soprattutto le quattro stagioni come vice allenatore in serie A, sotto la guida di coach prestigiosi, come Sergio Scariolo, Stefano Pillastrini, Mauro Di Vincenzo. Dal 1998 al 2000, Finelli passa allo Sporting Club 1949 Montecatini Terme, assumendo l’incarico di vice allenatore del coach Stefano Pillastrini e di allenatore della squadra Juniores, vincendo da assistente il campionato di A2 nel 1998/1999 e da capo allenatore lo scudetto Juniores nel 1999/2000. Nella stagione 2000/20001, inizia la sua carriera come capo allenatore con il Basket Livorno, vincendo il campionato di Legadue, per poi passare all’Andrea Costa Imola in A1 (2001/2002). La sua carriera prosegue al Basket Club Ferrara in Legadue (2002- 2004), alla Pallacanestro Pavia (2004-2006) e poi allo Sporting Club 1949 Montecatini Terme (2006/2007),sempre in Legadue. Nel biennio 2007/2009, passa alla Sutor Montegranaro in Serie A dove, nella sua prima stagione marchigiana, conquista un importante quarto posto che gli vale l’accesso ai play-off scudetto. Nel 2009 ritorna, invece, alla Fortitudo – dopo dieci anni – da capo allenatore, prima di trasferirsi l’anno successivo nella vicina Reggio Emilia e poi, di nuovo a Bologna(sponda Virtus), dove resterà per due stagioni, fino al 2013, arrivando nel primo anno al quinto posto e, quindi, nei play-off scudetto. Negli ultimi anni, è stato a Forlì, a Scafati ed a Casalpusterlengo, sempre in Legadue. Dal 1993 al 1998 ha collaborato anche con il Settore Squadre Nazionali della FIP Federazione Italiana Pallacanestro, partecipando come vice allenatore a due Campionati Europei (1996-1998).

Antonio Vuolo

Ufficio Stampa Basket Agropoli

 

Commenta
(Visited 11 times, 1 visits today)

About The Author