Alex Righetti è il nuovo allenatore della Real Sebastiani Rieti

“Quando ti arriva un’opportunità del genere è chiaro che c’è poco da pensare, ma solo da buttasi a capo fitto, viste le ambizioni della società. Per me sarà uno stimolo importante e mi riempie d’orgoglio l’idea di essere stato scelto tra tanti: questa è una situazione ideale, in una città ambiziosa che ha tradizione di basket. La squadra che sta nascendo sarà all’altezza della situazione, sul mercato si sta lavorando in maniera tale da poter avere un roster che oltre alle qualità tecniche e al talento, può garantire giocatori con qualità umane di rilievo perché il campionato di serie B è insidioso e faticoso e per vincerlo ci vogliono giocatori completi”.

Real Sebastiani Rieti

Commenta
(Visited 65 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.