Alla Madel il derby col Bologna Basket, termina 63-92

La miglior Madel dell’anno? Difficile a dirsi, perché negli ultimi tempi la squadra di Coach Giuliani ci sta abituando piuttosto bene: terza gara con più di 90 punti segnati (Montecchio, Pontevecchio le altre), quarta vittoria consecutiva e quarto posto agganciato in classifica, seppur in coabitazione con la già battuta Fiorenzuola. Certo è, che la Salus sembra non voler fermarsi più: Fimiani e compagni hanno fornito a Granarolo una prestazione convincente e travolgente, che inguaia nelle retrovie il Bologna Basket e apparecchia la tavola per il match-clou contro la capolista Lugo alle “Alutto”, in programma Domenica prossima.

Che il match sia indirizzato lo si capisce sin dalle primissime battute, con un ottimo Percan e un Savio molto reattivo: pure troppo, forse, visti i tre falli commessi in apertura. Amoni mette due bombe e subito dopo l’under Zanoni lo imita, dimostrando di essere un giocatore già pronto per la categoria nonostante la giovane età. Al 10′ si è 15-29, 32-50 all’intervallo: la forbice si allargherà sempre più nel secondo tempo, dove un altro giovanissimo, Granata, approfitta delle falle della difesa locale per aggiornare il suo massimo stagionale a quota 14. La partita ha poco o nulla da dire: la Madel tocca anche il +34 e nel quarto periodo c’è spazio per tutti. La gara termina 63-92.

Come detto, l’ultimo impegno casalingo del 2016 sarà Domenica 18, contro la formazione lughese. Servirà un’altra super prestazione, e servirà davvero un grande apporto anche da parte del pubblico, per rendere la missione della Madel meno impossibile di quanto sia sulla carta.

FORZA SALUS!

 

BOLOGNA BASKET 2016 – MADEL BOLOGNA 63 – 92

(15-29; 32-50; 42-76)

BB 2016: De Gregori 7, Biello 13, Del Papa 2, Bertuzzi 8, Albertini 7, Spettoli 4, Guerri 5, Tugnoli L. Tugnoli A. 9, Brotza 5, Torriglia 3. All. Trevisan.

Madel: Fimiani 5, Savio 7, Percan 17, Granata 14, Amoni 18, Lugli 3, Nucci 10, Trost, Zanoni 7, Parma Benfenati 11. All. Giuliani.

 

Fonte: Ufficio Stampa Salus

 

Commenta
(Visited 56 times, 1 visits today)

About The Author