Allmag - Mortara, sfida salvezza al PalaEinaudi

La stagione regolare si articola su 30 partite, ma ci sono sfide che non possono essere considerate come le altre. É il caso del match in programma sabato sera, alle 20.30 al palaEinaudi, tra l’Allmag PMS Basketball e la Expo Inox Mortara. Ultima contro penultima in una sorta di crocevia di una stagione, fino ad oggi molto parca di soddisfazioni per entrambe le squadre, nate comunque filosoficamente con uno spirito completamente diverso. Le due formazioni sono separate di due punti in classifica, distanza che rende fondamentale anche il punteggio finale in chiave scontro diretto: all’andata in Lombardia si imposero i gialloblù di Zanellati per 71-55, un divario ampio che costringerà i ragazzi di Jacomuzzi a non guardarsi mai indietro per cercare di ottenere il massimo possibile. L’Allmag presenterà anche il nuovo acquisto giunto in Piemonte mercoledì, cioè l’esterno proveniente da Ravenna, Antonio Smorto: “Sono un play-guardia – ha spiegato il neo gialloblù – anche se la pallacanestro sta cambiando e i ruoli si stanno sovrapponendo. Cosa posso dare a questa squadra? Ho già parlato con coach Jacomuzzi, mi piacerebbe dare imprevedibilità, transizione offensiva, aspetti che sono fondamentali quando il roster è così giovane. Inoltre avere come allenatore un grande playmaker non può che aiutarmi nella crescita tecnica e tattica”.
Sarà della partita anche il capitano dell’Allmag, Francesco Conti, dal momento che il Giudice Sportivo ha accolto il ricorso della società piemontese contro le due giornate di squalifica comminate al pivot nativo di Brescia ma moncalierese d’adozione. Una notizia molto importante per coach Jacomuzzi, che potrà giocare la sfida decisiva per la salvezza con il roster quasi al completo, viste le non perfette condizioni di Cattapan che comunque sarà del match.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author