Una Allmag tosta e concentrata supera Crema 70-58, conquistando Gara 1

Cominciano i playoff per la Allmag, in ritardo rispetto agli altri a causa dell’impegno degli Under 20 alle Finali Nazionali, tornati da Roseto con la coppa di Campioni d’Italia. Crema è avversario ostico fisicamente da affrontare e che fa dell’intensità e della forza fisica la propria arma principale.
7-0 di parziale per Crema (Pasqualin e Liberati) dopo il canestro iniziale di Di Bonaventura; lombardi sul 7-2 dopo 3’. Break di 6-0 dei gialloblu che si riportano avanti (8-7 dopo 5’ di gioco). Merletto commette il secondo fallo con 4’ sul cronometro, ma il numero 12 resta in campo. 5-0 personale di Petronio con una schiacciata in contropiede ed una tripla; Crema sorpassa e raggiunge il +5 (14-9 a 1’30” dalla prima sirena). Smorto brucia in penetrazione l’avversario diretto e riavvicina la PMS a -4 (16-12), ma ancora Petronio da tre porta i lombardi al massimo vantaggio con pochi secondi sul cronometro del primo quarto (19-12).

Del Sorbo inaugura la frazione con una bomba, ma Conti risponde a sua volta col tiro pesante del -7 gialloblu (22-15). Ancora il capitano dalla lunetta per il -5 Moncalieri (22-17 Crema dopo 1’30”). Gioria e Conti (con un gioco da tre punti) firmano il break di 5-0 che significa pareggio a quota 22 dopo 2’30” del secondo quarto. Smorto col jumper riporta avanti la PMS 26-24 dopo 5’30” nella frazione. Bomba da 8 metri di Tassone: Moncalieri di nuovo sopra dopo il gioco da tre punti di Pasqualin (29-27 a 4’22” dall’intervallo lungo). Ancora Pasqualin: sfugge alla guardia di Agbogan e firma il pari a quota 29. Il numero 9 gialloblu risponde subito segnando il nuovo vantaggio PMS in penetrazione dal fondo (31-29 a 3’ dalla sirena di metà gara). Tripla di tabella di Bozzetto per il pari di Crema (33-33 a dalla pausa lunga). Pasqualin fa 2/2 dalla lunetta per il vantaggio ospite, ma Agbogan in penetrazione riacciuffa il pareggio (35-35) a 2” dalla sirena di fine quarto.

Break dalla bottega del Merletto in avvio di quarto: bomba da tre per il 41-39 PMS e sfondamento subito in difesa; l’acciacco alla coscia ed i tre falli non sembrano turbare il numero 12 di Pansa. Bomba di Coviello per il mini allungo gialloblu: 44-39 e +5 PMS dopo 4’. 5-0 di Crema con tripla finale di Bozzetto e si ritorna in parità a quota 44 con 4’ sul cronometro della frazione. Agbogan da tre per il rinnovato vantaggio gialloblu (47-44). Con i liberi di Di Bonaventura e Conti la Allmag raggiunge il massimo vantaggio di +7 (51-44) a 3’ dall’ultimo intervallo. Petronio ritorna a segnare da tre riavvicinando Crema, ma Gioria risponde subito con due punti da sotto per il 53-47 PMS a 2’ dalla penultima sirena. Magia di Tassone a filo di sirena di terzo quarto e la Allmag si issa a +6 (55-49)

Due giocate di puro talento per capitan Conti in avvio di ultimo quarto: un assist schiacciato per il layup di Gioria ed una schiacciata su pick and roll; Allmag a +6 sul 59-53. Treier da tre riporta i gialloblu sul +7 (62- 55 dopo 3’30” del quarto). Ancora Conti dalla lunetta, dopo aver subito un fallo antisportivo da Bozzetto, per il nuovo massimo vantaggio piemontese: +8 (64-56 a metà frazione). Bomba siderale di Merletto a 3’40” dalla sirena finale: la PMS raggiunge il +11 (67-56). Fallo antisportivo fischiato su Leone Gioria e la Allmag ne approfitta per portarsi sul +13 ( 71-58) a 1’12” dal termine. Liberati accorcia da tre con 55” da giocare (71-61), ma ormai è tardi; la PMS vince gara 1, una partita durissima resa ancora più difficile dal tour de force dei 4 campioni d’Italia che non hanno potuto preparare al meglio la gara. Prova di forza e di carattere incredibile dei gialloblu. Ora si va a Crema per gara 2. Forza PMS!!!

LE PAROLE DI COACH PANSA

“Questa è una vittoria che di tattico ha poco. Sinceramente ci tengo a sottolineare la tenuta fisica e mentale di un gruppo composto da 4 giocatori under impegnati alle Finali Nazionali, che hanno giocato 6 partite in 6 giorni vincendo uno Scudetto incredibile e da 6 senior incredibili che si sono allenati tutta la settimana con gli under 18 e under 16, scendendo a Roseto in giornata per la finalissima dei compagni.”

IL TABELLINO DEL MATCH
ALLMAG PMS MONCALIERI-PALLACANESTRO CREMA 70-58 (12-19, 23-16, 20-14, 15-9)
MONCALIERI: Gioria 13, Conti 16, Cattapan 1, Smorto 4, Treier 3, Merletto 11, Coviello 3, Tassone 5, Agbogan 10, Di Bonaventura 4. All. Pansa. Ass. Squarcina
CREMA: Nicoletti, Tardito, Bozzetto 10, De Min 2, Manuelli 5, Petronio 13, Pasqualin 16, Del Sorbo 5, Liberati 7, Bovo. All. Baldiraghi. Ass. Dognini

Commenta
(Visited 24 times, 1 visits today)

About The Author