All’Olimpia Milano arriva Robbie Hummel

La Pallacanestro Olimpia EA7 Emporio Armani Milano comunica di aver firmato per la stagione 2015/16 l’ala Robbie Hummel, 26 anni, proveniente dai Minnesota Timberwolves.

CHI E’ HUMMEL – Nato l’8 marzo 1989 a Valparaiso, nell’Indiana, 2.03 di statura, Robbie Hummel ha giocato alla Valparaiso High School segnando nell’anno da senior 15.7 punti di media con 7.1 rimbalzi e 4.1 assist per partita. Nel 2007 è arrivato all’università di Purdue dove nel primo anno è stato primo quintetto della Big Ten Conference e dove ha guidato la stessa conference nel tiro da tre con il 44.7% stabilendo anche il nuovo primato per un freshman di Purdue nei tiri liberi con l’86.5% (il record apparteneva a Kyle Macy e durava da 33 anni). Nel 2008/09 nonostante diversi infortuni, Hummel è stato terzo quintetto della Big 10 e Mvp del Torneo di conference che Purdue vinse per la prima volta nella sua storia. Nel suo terzo anno a Purdue è stato incluso di nuovo nel primo quintetto della Big 10 dopo aver viaggiato a 15.7 punti e 7.1 rimbalzi di media. In quella stagione, Hummel ha realizzato il record carriera di 35 punti, il record di scuola di triple in una gara con 8 e di tiri liberi consecutivi a segno con 36. Ma il 24 febbraio del 2010 si è rotto i legamenti anteriori del crociato al ginocchio destro e ha chiuso la stagione anzitempo. L’infortunio l’ha spinto a saltare la stagione seguente mantenendo la propria eleggibilità. Nel 2011/12 ha chiuso la sua esperienza al college con una stagione da 16.4 punti e 7.2 rimbalzi di media, portando Purdue al Torneo NCAA dove perse al terzo turno contro Kansas nonostante una sua prova da 26 punti e 9 rimbalzi. Hummel fu inserito per la terza volta nel primo quintetto della Big 10. Nel draft NBA del 2012 è stato scelto da Minnesota al secondo giro con il numero 58. La sua prima stagione da professionista l’ha trascorsa in Spagna all’Obradoiro. Gli ultimi due anni li ha fatti invece nella NBA a Minnesota dove ha giocato 98 partite in due anni. Nell’ultima stagione ha segnato 4.4 punti per gara con 3.0 rimbalzi e il 45.9% dal campo. Da rookie aveva avuto il 93.8% dalla linea.

NOTE – Nel 2009/10 a Purdue ha fatto il 90.2% dalla lunetta, seconda miglior stagione di sempre nella storia dei Boilermakers… E’ stato il primo giocatore di Purdue a essere incluso tre volte nel primo quintetto di conference da quando l’impresa riuscì alla guardia Rick Mount nel 1970… Ha giocato le Universiadi di Belgrado nel 2009 vincendo la medaglia di bronzo… All’Obradoiro ebbe 10.1 punti di media con il 42.0% nel tiro da tre e l’89.0% dalla lunetta.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author