Trieste sconfitta in amichevole da Reggio Emilia

Sconfitta 68 – 81 nello scrimmage contro la Grissin Bon Reggio Emilia, in quel di Salzano: l’Alma Pallacanestro Trieste conclude la sua prima settimana di stop dal campionato con un test contro i reggiani, formazione che ha cambiato volto rispetto a qualche settimana fa, con Dixon (che però non gioca) in più ed un KC Rivers in meno.

Coach Dalmasson non schiera l’influenzato Sanders ed uno Strautins ancora fermo per i problemi muscolari alla gamba: nel complesso, un’utile “sgambata” per i biancorossi, che al di là della sconfitta hanno continuato a mettere benzina nel motore e, pur con una Reggio Emilia che ha messo in luce i lunghi Gaspardo – Cervi (30 punti in due), ha ricavato indicazioni importanti per proseguire il lavoro in vista della ripresa della LBA.
Anche nella prossima settimana ci sarà lo stop alle partite, visti gli impegni delle Nazionali: in questo senso, l’Alma saluterà per un breve periodo Peric, Dragic e Strautins ma proseguirà ad allenarsi per mantenere la condizione per l’appuntamento del 3 marzo, in quel di Pistoia.

 

PALLACANESTRO TRIESTE – REGGIO EMILIA 68 – 81

Alma Pallacanestro Trieste:
 Wright 11, Fernandez 2, Dragic 6, Cavaliero 8, Peric 8, Knox 5, Mosley 10, Da Ros 5, Cittadini 2, Coronica 11. All. Dalmasson
Grissin Bon Reggio Emilia: Mussini 11, Allen 13, Candi 11, Aguilar 5, Gaspardo 16, Vigori, Cervi 14, Soviero, Ortner 8, Llompart 3. All. Pillastrini

Parziali:
 14-24; 32-40; 48-66

Fonte: Ufficio Stampa Alma Pallacanestro Trieste

Commenta
(Visited 63 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.