Trieste, Strautins: "A Trento sarà una battaglia"

Inizio settimana nel pieno delle forze, per l’Alma Pallacanestro Trieste: dopo due giorni di riposo, i biancorossi di coach Eugenio Dalmasson hanno sostenuto le prime due giornate di allenamenti per preparare il confronto di domenica prossima in quel di Trento.

Il team triestino, dopo il successo con Pesaro, cerca quindi di migliorare ulteriormente una classifica che al momento vale il settimo posto in graduatoria: tutti a disposizione per coach Dalmasson e il suo staff tecnico, con la squadra che proseguirà con il regolare lavoro durante tutto l’arco della settimana, per poi partire alla volta di Trento nella giornata di sabato.

Nella sala stampa dell’Allianz Dome, il protagonista di questa settimana è Arturs Strautins; il giovane lettone, contro Pesaro, è stato uno dei protagonisti della vittoria, specialmente per quanto riguarda la grinta e la carica agonistica infuse sul parquet. “Direi che contro Pesaro abbiamo fatto una partita molto buona – queste le parole del lettone classe ’98 -, con un ottimo rendimento. All’inizio abbiamo faticato un pò, ma nei rimanenti tre quarti abbiamo giocato duro, offrendo un ottimo rendimento. Tutta la squadra ha fatto una buona prestazione, con la giusta mentalità per conquistare due punti a casa nostra”.

Dopo la vittoria a Pistoia e quella in casa contro Pesaro, l’Alma ha ora conquistato il settimo posto, aggiudicandosi due incontri fondamentali per prendere ossigeno in classifica: “Ora dobbiamo guardare partita per partita, pensando a vincere ogni incontro. Non facciamo programmi, il prossimo ostacolo si chiama Dolomiti Energia Trentino e dovremo essere concentrati esclusivamente su questo impegno”.

Strautins, alla fine, fotografa il match di domenica in quel di Trento: “Sarà una partita veramente dura, la Dolomiti Energia gioca bene in casa e certamente ha incrementato il suo rendimento, soprattuto pensando al match che hanno giocato all’Allianz Dome. Dobbiamo essere concentrati per questa gara e andare lì pronti ad una battaglia, per conquistare altri due punti”.

Fonte: Ufficio Stampa Alma Pallacanestro Trieste

Commenta
(Visited 14 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.