aLmore Genova, domenica esordio esterno a Carugate

aLmore Genova: domenica, ore 18, esordio in trasferta contro il Castel Carugate

Rinviata, causa alluvione, la partita con la formazione di Alghero, il “battesimo” nella Serie A2 2014-2015 per l’aLmore Genova avverrà in trasferta, domenica 19 (ore 18) in casa del Castel Carugate.

Non sarà sicuramente un esordio facile: la formazione lombarda nella prima giornata ha tenuto testa per oltre 20 minuti alla corazzata Geas, può contare su un pubblico caldissimo che trasforma l’impianto di Pessano con Bornago in una vera e propria bolgia, ha una formazione che, persa Schieppati, può contare su new entry di spessore come le esperte Stabile e Frantini. A questo aggiungiamo che le ragazze di coach Vaccaro hanno dovuto fare i conti con le conseguenze del maltempo che ha flagellato Genova. Il PalaDonBosco non è stato interessato dall’alluvione ma le pesanti precipitazioni hanno causato infiltrazioni (in via di soluzione) che hanno impedito il normale lavoro di allenamento dell’aLmore Genova: allenamenti saltati per ordinanza comunale, poi per impraticabilità del campo, rimediati con l’ospitalità che ha consentito un paio di allenamenti a 60 km da Genova.
“Tutto questo ha causato disagio ma” -tiene a precisare il presidente Besana- “nulla di paragonabile al disagio vero, quello subito dalle centinaia di cittadini che hanno visto le loro case e le loro attività devastate dall’ennesimo flagello che ha colpito la nostra città. Noi siamo già più che fortunati: nessuna giocatrice, nessun collaboratore ha subito danni dall’alluvione, e questo è già di grande conforto. Un peccato aver dovuto saltare qualche allenamento ma alibi non ce ne possono essere: la squadra è ben preparata e potrà affrontare questa trasferta nel migliore dei modi.”

Non resta che attendere la palla a due: la nuova avventura avrà finalmente inizio…

Commenta
(Visited 11 times, 1 visits today)

About The Author