aLmore Genova, lunedì si recupera con Alghero

Lunedì 8, ore 17 : l’aLmore Genova ancora in campo al Paladonbosco
Si recupera l’incontro con la Mercede Alghero

Neanche il tempo di assaporare fino in fondo il gusto della rotonda vittoria casalinga con il Castel Carugate e per l’aLmore Genova è già tempo di scendere nuovamente in campo (lunedì 8, ore 17, Paladonbosco).

A sole 48 ore dal 75-43 con cui le ragazze di Vaccaro hanno conseguito la sesta vittoria in sette partite, al Paladonbosco si disputerà il recupero della prima giornata di andata, rinviata causa alluvione.
Avversarie le giocatrici del Mercede Alghero, con le quali, curiosamente, si è già disputato l’incontro di ritorno, vinto dalle ragazze di Vaccaro dieci giorni fa per 82-46.
Un incontro quindi che farebbe pensare ad un possibile, probabile ulteriore salto in avanti in classifica delle rosanero in attesa dell’ulteriore recupero, quello contro Broni, in programma mercoledì 17.

La formazione genovese è attualmente al terzo posto in classifica, staccata di quattro punti da Geas e Torino che, come le genovesi, hanno fin qui perso un solo incontro ma hanno per l’appunto disputato due partite in più.

Nell’incontro disputato ad Alghero le sarde crearono non poche difficoltà all’aLmore Genova nei primi dieci minuti, chiudendo in vantaggio il primo periodo. Poi le ragazze di coach Vaccaro (giustamente infuriato con le sue giocatrici) riuscirono rapidamente a far valere la loro maggiore caratura, chiudendo l’incontro senza patemi.

Vietrato distrarsi, quindi, e per gli appassionati di basket la possibilità di gustarsi la classe cristallina dell’italo argentina Carolina Sanchez che, alle soglie dei 39 anni (e con alle spalle uno scudetto vinto con Priolo 14 anni fa), non è solo il punto di forza della Mercede Alghero ma riesce ancora ad essere una delle giocatrici più brillanti dell’intera Serie A2.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author