Alpo all'esordio contro Pordenone

L’attesa è finita, domani inizia il secondo campionato di A2 della storia dell’Alpo Basket: le biancoblù esordiranno in casa, ospitando il Sistema Rosa Pordenone (ore 20:30 al palazzetto di Alpo di Villafranca). C’è molta curiosità di vedere all’opera la rinnovata formazione di coach Nicola Soave: «Proprio così, siamo curiosi di vedere che impatto avremo in questo campionato – afferma il tecnico veronese – E’ ovvio che dovremo sfruttare il fattore campo, ma la partita di domani non sarà facile». L’allenatore dell’Ecodent Point entra nel dettaglio del match: «Quando affronti Pordenone, non sai mai con che roster si presenterà in campo: sappiamo però che ha le migliori giovani, è una squadra Under 18 ed è ormai consolidata pure a livello senior. Pagherà magari un po’ di ingenuità, ma dalla propria parte ha tanta energia e la consapevolezza di non aver nulla da perdere. Noi dovremo essere bravi nell’uno contro uno, dovremo tenere in difesa e vincere il duello fisico». Insomma sarà una gara interessante: «Penso di sì, anche se la partita d’esordio è sempre un po’ particolare: dovremo toglierci di dosso la tensione iniziale e giocare sin da subito la nostra pallacanestro. Penso che ci sarà spazio per tutti, non tanto domani ma nel proseguo del campionato: l’importante è farsi trovare pronti».

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author