Altra settimana ed altre amichevoli per la Sandretto Falconara

E’ripartita la macchina della Sandretto Falconara Basket attesa da una nuova settimana di allenamenti e in piena marcia di avvicinamento all’inizio di campionato. Sabato positive indicazioni per coach Reggiani nel “test di lusso” contro la Poderosa, ma la cosa che alla fine era più importante erano valutare le condizioni di capitan Tessitore dopo la botta rimediata nel corso dell’amichevole. Si temeva il peggio ma la guardia partenopea non è certo tipo da piangersi addosso. Tex si è presentato regolarmente in campo con il resto dei compagni pur con i segni ben evidenti in volto che spariranno ben presto come lo ha già fatto il dolore e i timori di essersi rotto qualcosa. Lunedì con il gruppo al gran completo e pronto a svolgere la seduta di atletica, condotta dal preparatore Paccioni, e a ripetersi nel pomeriggio quando coach Reggiani, affiancato dal suo vice Ceccarelli e dall’esperto assistente Tamburini, ha torchiato a dovere i suoi ragazzi per una corposa seduta a suon di tattica e tecnica.

Il programma degli allenamenti della Sandretto proseguirà nella giornata di martedì con un altro doppio appuntamento (al mattino pesi e tecnica nel pomeriggio con inizio alle 17.15). Mercoledì 9 settembre mattinata di riposo in attesa di giocare nel pomeriggio la quarta amichevole di questo precampionato. I bianconeri sbarcheranno in Romagna, al PalaSGR di Santarcangelo (nella foto)dove ad attenderli ci saranno i locali Angels anch’essi freschi di promozione in B. Giovedì si ritorna sul classico con doppia seduta, stesso copione per venerdì mentre sabato, con sede e orario da definire, altro scrimmage e ancora contro una romagnola. Tessitore e soci misureranno le proprie potenzialità infatti contro i quotati Crabs Rimini.

Il prossimo avversario di preseason si chiama dunque Angels Santarcangelo, inserito nel Girone A della Serie B e reduce dalla vittoria del campionato di C proprio come la Sandretto. Panchina affidata all’artefice del ritorno in B degli Angels, Davide Tassinari, al quale viene affidato un roster puntellato in fatto di esperienza. I volti nuovi sono Matteo Botteghi, classe ’95 tornato in gialloblu dopo un anno a Monsummano, e Luca Bedetti, altro ritorno a Santarcangelo dove ritrova tra gli altri anche suo fratello Francesco. Novità anche in cabina di regia con il pesarese ex-Crema Mattia Cardellini. Luca Pesaresi e il lungo Alberto Saponi sono i confermati dopo l’ottima stagione scorsa con il centro cesenate, visto alcune stagioni fa anche a Civitanova, che indosserà i gradi di capitano. Santarcangelo in questa fase di preparazione ha giocato due incontri, contro Ravenna (A2) e Pisaurum (C Silver marchigiana). Per la Sandretto sicuramente un altro buon banco di prova per rodare i suoi meccanismi.

E mentre la squadra lavora sodo lo staff dirigenziale non è certo da meno. In questi giorni si sta allestendo la segreteria all’interno del PalaPrometeo Estra “L.Rossini” di Ancona, da quest’anno casa della Sandretto, e si sta allestendo la campagna abbonamenti che partirà tra pochi giorni e che avrà in serbo grosse sorprese per coinvolgere il numero più grande possibile di spettatori.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author