Altro successo per la Co.Mark, Reggio Emilia battuto 86-71

La Co.Mark BB14 formato girone di ritorno non conosce ostacoli, e si impone di forza per 86-71 contro la Bmr Basket 2000 Reggio Emilia, uscendo alla grande nel terzo quarto – dominato in difesa e in attacco – come dimostrato dal 27-12 di parziale che di fatto ha chiuso la partita. Cinque gli uomini di coach Ciocca in doppia cifra, a riprova di un’ottima prova corale, con MVP Rei Pullazi, autore di 17 punti; due punti buoni per rinsaldare la testa della classifica al pari di Orzinuovi, e allontanare a -4 Piacenza, sconfitta i casa da Lecco. E domenica prossima, al PalAmbienti di Orzinuovi, andrà in scena la resa dei conti, partita che indirizzerà la corsa al primo posto in regular season.

Scandiano parte bene grazie al 3/3 iniziale dal tiro da tre punti (0-5 al 2′, 7-10 al 4′, 10-15 al 5′), ma la Co.Mark BB14 resta sempre attaccata agli emiliani grazie ai 7 punti di Pullazi e al buon approccio di Planezio e Chiarello, chiudendo il primo quarto avanti di una lunghezza. Nel secondo periodo si assiste ad un lungo punto a punto (27-25 al 12′, 33-31 al 16′), ma in chiusura i gialloneri allungano grazie alla coppia Ghersetti-Pullazi e alla buona difesa, andando al riposo sul 41-35.
Il terzo quarto decide il match; la Co.Mark BB14 alza un muro nella propria area, e piazza un parziale di 18-5 nei primi 7 minuti per volare a +19 sul 59-40, chiudendo di fatto il match. Negli ultimi minuti i ragazzi di Ciocca toccano anche il +23, Pugi e Chiappelli tengono il divario su proporzioni accettabili, e la sfida si chiude 86-71 in favore della Co.Mark BB14.

Commenta
(Visited 50 times, 1 visits today)

About The Author