Altro successo per la Costa d'Orlando, Gravina superato 64-48

Con un inizio ripresa ad alta intensità, l’Irritec Costa d’Orlando batte 65-48 lo Sport Club Gravina e conquista la ventiquattresima vittoria consecutiva in un campionato di C Silver assolutamente dominato dai paladini del presidente Giuffrè.

Nonostante il punteggio finale, il primo tempo non è una passeggiata per i biancorossi, che partono in maniera letargica, chiudendo il primo quarto avanti di sole 3 lunghezze, 15-12.

Nel secondo quarto la musica non cambia. L’attacco locale è poco fluido mentre i catanesi restano aggrappati alla partita grazie ad un ottimo Santonocito. All’intervallo lungo il tabellone recita 31-27 Costa.

La svolta della partita è racchiusa nel terzo quarto. Gli uomini di coach Condello piazzano un parziale di 14-0 che tramortisce Gravina, che sprofonda addirittura a -21 (58-37) al termine del terzo periodo.

L’ultimo quarto è pura accademia, con i due allenatori che svuotano le panchine. C’è comunque il tempo per la tripla dall’angolo del talentino Ferrarotto che fa esplodere in festa il “PalaValenti” prima della sirena finale che sancisce il successo degli imbattuti paladini, già proiettati alla fase nazionale ma con in testa l’obiettivo di chiudere con un record immacolato questa strabiliante regular season.

 

Irritec Costa d’Orlando-Sport Club Gravina 65-48

Parziali: 15-12; 31-27; 58-37; 65-48.

Irritec Costa d’Orlando: Ferrarotto 3, Marinello 13, Sgrò 7, Manfrè 2, Strati 6, Bowman 13, Gambardella, Munastra 5, Antinori ne,  Fazio 6, Caronna 10. Coach: Giuseppe Condello.

Sport Club Gravina: La Mantia R. 2, La Mantia G. 8, Barbera 4, Paglia 2, Spina 4, Santonocito 20, Alì, Livera 8, Consoli. Coach: Giuseppe Marchesano.

Arbitri: Carlo Di Giorgi ed Emanuele Calandra di Palermo.

Commenta
(Visited 26 times, 1 visits today)

About The Author