Altro successo per Reggio Calabria, il Val Gallico si arrende 76-80

Si conferma un girone di ritorno straordinario per la Vis Reggio Calabria. Ieri sera, in un PalaLumaka ribollente di tifo, contro il quintetto che fino a due settimane fa guardava tutti dall’alto in basso in classifica e che schierava la new entry Soldatesca, è arrivato l’ottavo successo consecutivo per i bianco/amaranto del duo D’Arrigo/Farina. Un successo figlio del lavoro fisico e mentale svolto in settimana, giusto epilogo di un derby appassionante, giocato con grande intensità dalle due compagini, sempre punto a punto dalla palla a due alla sirena finale. Il tutto davanti a una cornice di pubblico da categoria superiore.
La Vis è stata quasi sempre avanti nel punteggio, trascinata dal miglior Tramontana della stagione, un vero leader, ben coadiuvato dal redivivo Arillotta, micidiale dall’arco dei 6.25, dall’ottimo Rizzieri nelle calde fasi finali e da uno stoico Warwick, sceso in campo nonostante la febbre alta e uscito stremato per cinque falli dopo aver speso fino all’ultima goccia di energia rimastagli in corpo.
Tre frazioni scivolano via fra i binari dell’assoluto equilibrio. Tutte le emozioni sono concentrate nell’ultimo quarto. Capitan Tramontana è il faro, ma il regista della “zingarata” Vis al PalaLumaka (solo la capolista Lamezia fino a ieri era stata capace di espugnare il fortino del Val Gallico) è Rizzieri, che costringe al quinto fallo Viglianisi e Romeo e mette i canestri della staffa con freddezza glaciale. Decisive anche una tripla dall’angolo di Arillotta e un fondamentale gioco da tre punti di Tramontana con rimbalzo offensivo e fallo subito, quando un mai domo Barrile aveva riportato sotto i padroni di casa.
Termina 80-76 per la Vis che aggancia in classifica proprio il Val Gallico a quota 26.
L’abbraccio finale fra giocatori, dirigenti e tifosi è l’immagine più bella di un gruppo unito che non vuole fermarsi più.

Questo il tabellino della gara:
Val Gallico – Vis Reggio Calabria 76-80
(15-20, 37-39, 53-54)
Val Gallico: Romeo 12, Suraci 11, Laganà 20, Barrile 16, Viglianisi 17, Malick, Sant’Ambrogio, Vazzana, Soldatesca, Messineo N.E., Fiorillo N.E., Ferrara N.E. Allenatore: Polimeni. Assistente: Pellicanò.
Vis Reggio Calabria: Costantino, Catanoso, Lobasso 12, Warwick 17, Tramontana 24, Rizzieri 14, Arillotta 13, Cedro, Bonaccorso N.E., Romeo N.E., Dattola N.E., Allenatori: D’Arrigo e Farina.
Arbitri: Micino e Riggio.

Commenta
(Visited 19 times, 1 visits today)

About The Author