Amatori Messina, grande festa per 150 bambini

GRANDE FESTA PER 150 BAMBINI

La prima “Festa minibasket Enrico Vinci” organizzata dall’Amatori Basket Messina, un successo per Bambini, Genitori e addetti ai lavori.

 

Domenica 04 gennaio alle ore 15,00 si è svolta la  prima“FESTA MINIBASKET AMATORI ENRICO VINCI” intitolata al messinese Enrico Vinci, Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro dal 1976 al 1992, deceduto nel 2002 e dal 2007 fa parte dell’Hall Fame del basket italiano. 

La  manifestazione ha visto coinvolti circa 150 bambini tra i 7 e i 10 anni provenienti da tutti i centri minibasket cittadini che hanno deciso di aderire all’iniziativa della società Nero/arancio. 

La prima fase iniziata alle 15.00 ha visto protagonisti i bambini nati negli anni 2006 e 2007 che, seguiti da un nutrito gruppo di istruttori, hanno mostrato al folto pubblico presente, le loro capacità cestistiche ed i tanti progressi compiuti in questi mesi di attività. 

Al termine della loro esibizione grande sorpresa e stupore nei piccoli cestisti, hanno destato l’arrivo di Topolino, Minnie, Cenerentola, Rapuntzel e infine anche Mario Bors che per circa mezz’ora hanno giocato, ballato e intrattenuto i partecipanti ai quali si sono nel frattempo aggregati i compagni poco più grandi (nati nel 2004 e 2005) pronti per sfidarsi nel prosieguo della manifestazione. Naturalmente tante le foto scattate con i piccoli protagonisti. 

Prima di iniziare la seconda fase della festa la società Amatori ha voluto ringraziare e premiare per mano del responsabile Mario Maggio, la campionessa olimpica di pallanuoto Silvia Bosurgi, madrina della manifestazione e Messinese DOC. 

Successivamente la neo collaboratrice dell’Amatori, perfetta organizzatrice dell’evento, ex atleta della Nazionale italiana di basket e Consigliere Federale, Cristina Correnti, ha premiato per l’impegno sempre profuso nell’interesse dei giovanissimi messinesi l’ex provveditore agli studi Gustavo Ricevuto.

Ultima premiazione, prima dell’inizio delle ostilità tra i minicestisti è toccata all’arbitro internazionale Tolga Sahin che ha consegnato delle maglie ai giovani miniarbitri intervenuti.

Alle 17.30 circa tutti nuovamente in campo per le gare che hanno visto sfidarsi le 8 squadre battezzate con i nomi di alcuni atleti delle nostre Nazionali maschili e femminili di basket (Bargnani, Belinelli, Gallinari, Datome, Gentile, Della Valle, Sottana, Mancinelli). 

Le sfide nei due campi allestiti all’interno del Palatracuzzi sono state avvincenti ed i bambini hanno fatto di tutto per superare gli avversari di turno.

Come è giusto in queste feste non esistono vinti ma solo vincitori e tanta gioia e divertimento per i più piccoli… ma anche per i più grandi. Grande soddisfazione per la riuscita nello staff Nero/Arancio tutto interamente impegnato.

La società Amatori Basket ringrazia per la disponibilità, la partecipazione e la collaborazione i centri minibasket Life Basket, Ganzirri, Basket School, Pol. Rescifina, S.Gabriele, San Matteo, Savio e Unime. Un ringraziamento va anche ai centri Lions e Alma Patti che pur avendo aderito in un primo momento, non hanno potuto essere presenti poichè contemporaneamente a Messina si è svolto un corso Federale per istruttori minibasket al quale hanno dovuto partecipare gli istruttori dei suddetti centri.

Un Grazie particolare va infine agli imprenditori messinesi che hanno voluto contribuire e sostenere questa bella iniziativa:

Giuseppe Astrite, Santino Foti (Bisazza Gangi), Cannata la boutique del pane, Russo Filippo, Ditta Lo Re, Ditta ceramiche Ruggeri, LEM Grafica, Mister Alex.

La società Amatori ha creato una pagina facebook Minibasket Amatori nella quale si potrà trovare il materiale fotografico della festa, così come nella pagina ufficiale dell’Amatori Basket Messina.

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author