Ambrosia Bisceglie, ecco Mauro Stella

Pronto a rendersi utile agli altri, come sempre. Mauro Stella non è cambiato: uomo squadra, consapevole dell’importanza di ciascun componente del team. L’Ambrosia Bisceglie ha fortemente desiderato il ritorno del playmaker di Mesagne, che si è concretizzato a seguito delle mutate strategie societarie dell’Aquila Palermo, formazione con cui il regista 31enne ha giocato le prime 16 partite di quest’annata.


«Il ricordo di quanto costruito nella scorsa stagione resta nella mente» ammette, pochi minuti aver varcato la soglia del PalaDolmen ed essere stato accolto con affetto soprattutto dai suoi ex/nuovi compagni. «Cercherò di portare la mia esperienza al servizio di questo gruppo molto più giovane con l’obiettivo di contribuire a una rapida scalata della classifica».

 

Buona parte degli elementi nel roster nerazzurro ha già condiviso esperienze con Mauro Stella: «Aver giocato con diversi di loro, compreso Cecchetti a San Severo, è positivo e ci permette di entrare più velocemente in sintonia» afferma.

 

Il cestista brindisino ritiene che, in fin dei conti, siano poche le differenze tecniche fra il girone C e quello nel quale tornerà a misurarsi a partire da domenica 24 gennaio: «Come nel gruppo D ci sono tre-quattro formazioni meglio attrezzate e una serie di squadre che lottano per entrare nei playoff, con qualche team che prova a evitare la retrocessione».

 

Un playmaker allenato da uno dei più grandi interpreti del ruolo nella storia del basket italiano, Alessandro Fantozzi: «Sono contento di questa opportunità perché i suoi consigli saranno di certo un enorme stimolo per gestire meglio il gioco e le varie situazioni sul campo» conclude Mauro Stella, che sarà disponibile per la sfida interna col Pescara, successiva alla riapertura dei termini per i tesseramenti, prevista lunedì 18 dopo il match di Mola, che inevitabilmente il nuovo innesto nerazzurro dovrà saltare.


L’Ambrosia Basket Bisceglie ringrazia l’Aquila Basket Palermo per la disponibilità e la collaborazione mostrate in questi giorni.

Commenta
(Visited 77 times, 1 visits today)

About The Author