Ambrosia Bisceglie, notizie sui campionati giovanili Under 14 e Under 13

Risultati positivi per i due gruppi meglio attrezzati, impressioni confortanti per un altro team in piena crescita. Il settore giovanile dell’Ambrosia Basket Bisceglie non smette di regalare soddisfazioni.


La formazione
Under 13 targata Olimpia, affidata a coach Fabrizio Capurso, prosegue il percorso di crescita tutt’altro che agevole: «Per questi ragazzi, nati nel 2004 e appena usciti dal MiniBasket, è tutto nuovo, dal campo alle regole. La scelta di avvicinarli subito a un campionato federale è stata compiuta per metterli a confronto di avversari di livello superiore e far disputare loro il maggior numero possibile di gare rispetto a quello che sarebbe accaduto iscrivendoli al campionato Esordienti. L’invito che rivolgiamo loro prima dell’inizio di ogni singola partita è non guardare al punteggio ma cercare di fare tesoro di ciascuna esperienza» spiega Aldo Di Molfetta.

Diametralmente opposto l’andamento della squadra Under 13 Junior, formata da ragazzi nati nel 2003: «La strada percorsa è già abbastanza lunga in termini di esperienze in termini di esperienze e di apprendimento, tanto che è lecito proporre obiettivi molto più ambiziosi». Il gruppo capitanato da Mattia L’Erario ha finora vinto tutte le partite disputate, dimostrando determinazione e grinta allenamento dopo allenamento e partita dopo partita.

Il nucleo centrale dell’Under 13, rafforzato da pochi elementi del 2002, partecipa anche al torneo Under 14: «Siamo una rarità nel panorama regionale perché possiamo contare su alcune ragazze nel roster e una di esse, Serena Panico, è il capitano della squadra oltre che una giocatrice di grane prospettiva e talento soprattutto in difesa. Nonostante la minore età media e il deficit in termini di esperienza, altezza e forza fisica, visto che un anno di meno in questa fase evolutiva è un notevole svantaggio), siamo in piena corsa per l’accesso alla Fase Gold del torneo» sottolinea coach Aldo Di Molfetta. «Sono molto soddisfatto di quanto fatto dai ragazzi: considerata la ristrettezza degli spazi in cui ci siamo allenati fino agli inizi di novembre non credo che avrei potuto chiedere di più».

 

Giovedì 17 dicembre, al PalaDolmen (inizio ore 20:45) il confronto diretto coi Molfetta Ballers per il team Under 14.

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author