Ambrosia Bisceglie, prosegue il lavoro in vista del match con Porto Sant’Elpidio

Scandita dal ritmo di due allenamenti quotidiani, con l’unica eccezione del mercoledì pomeriggio, è ripartita martedì mattina la tabella di marcia dell’Ambrosia Bisceglie verso il prossimo impegno casalingo, fissato per domenica 22 novembre. I nerazzurri ospiteranno, sul parquet del PalaDolmen, Porto Sant’Elpidio, compagine marchigiana che nelle prime otto gare del campionato di Serie B ha raccolto tre successi a fronte di cinque battute d’arresto.

Nell’ultimo turno il team allenato da Marco Schiavi (uno dei tecnici più apprezzati delle minors) si è imposto fra le mura amiche sul fanalino di coda Mola. Organico completo, forse privo di un riferimento assoluto in attacco ma proprio per questo temibile, potendo contare sulla versatilità di diversi giocatori in grado di ergersi a protagonisti in fase offensiva, Porto Sant’Elpidio farà debuttare al PalaDolmen il centro 31enne Manuel Del Brocco, ingaggiato per sostituire l’infortunato pariruolo Mirko Romani.

In cabina di regìa si alternano Lorenzo Andreani (11 punti e 3.5 assists di media per gara) e il 19enne Matteo Caridà, che tira col 48% da tre punti. Gli esterni Francesco Boffini (12.1) e Luca Rossi possono contare sul supporto di Marco Vallascianni e del ruvese Giuseppe De Leo, ala 21enne ed ex di turno. Sotto le plance il lungo Lorenzo Tortù, top scorer della squadra con 20 punti per match, cui aggiunge una media di 9.3 rimbalzi, è affiancato, oltre che dal nuovo innesto Del Brocco, dall’ala forte Diego Torresi.


Porto Sant’Elpidio ha vinto in trasferta solo a Valmontone, arrendendosi nelle gare di Ortona, Falconara e Montegranaro. Le altre due affermazioni dei marchigiani sono giunte nei match casalinghi con Giulianova e Mola a fronte dei ko con Campli e Monteroni.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author