ANALISI DELLA PARTITA GMA VIRTUS POZZUOLI - SARNO

ERRORI ED INFORTUNI PENALIZZANO LA GMA VIRTUS

La fortuna è cieca, ma la sfortuna ci vede benissimo. E si accanisce sulla Gma Virtus Pozzuoli che non riesce ad avere un attimo di serenità, tranquillità e gioia. La partita casalinga contro Sarno è nata sotto una cattiva stella per l’infortunio alla caviglia occorso, nell’allenamento di giovedì, al pivot David Loncarevic (starà fermo per 40 giorni). In poche ore la squadra si è riorganizzata e sul parquet ha sopperit, al meglio, all’importante assenza. Lo scenario è peggiorato al 29°, quando sul 52–58, si è bloccato anche Fabio Bastoni. Stringendo i denti, il play ha passeggiato a bordo campo, ma le sue condizioni non erano idonee a riprendere il confronto. Ha potuto, quindi, solo accomodarsi in panchina (seguito al 31° da Errico) ed incitare i compagni che, dando fondo a tutte le energie rimaste, con determinazione, ardore, voglia sono riusciti anche a riaprire due volte l’incontro (64–65 al 34°, 71–73 al 38°), ma senza mai piazzare il colpo del sorpasso. “Nel complesso abbiamo disputato una buona gara – commenta coach Mauro SerpicoAbbiamo avuto 8 minuti di black out nel secondo periodo e siamo finiti sotto di 14 punti (dal 23–24 del 12° al 33–47 del 20°, subendo un 10–23 di parziale). Contro formazioni forti come questa si fa fatica a recuperare scarti così ampi. Ci abbiamo provato e ci siamo anche riusciti (44–50 al 25°, 53–58 al 30°, 64–65 al 34°), ma poi abbiamo sbagliato alcuni possessi”. Ogni volta che erano a ridosso degli avversari, i flegrei sono stati ricacciati indietro. E’ accaduto per la bravura dei viaggianti e per demeriti propri. Alcune scelte, nelle due fasi di gioco, non sono state corrette. “C’è sempre da migliorare – conferma l’allenatore – Contro il primo attacco del girone non abbiamo difeso male. Ci sono stati alcuni piccoli errori che sono stati pagati. Lavoreremo su questo e non solo nei prossimi giorni. Valuteremo anche le condizioni dei ragazzi. E’ un frangente che non ci gira bene con gli stop di Loncarevic e Bastoni che stava giocando bene (15 punti, 6 rimbalzi, 5 falli subiti, 2 assist per il play)”. In una sfida in cui le rotazioni erano limitate i gialloblù hanno scritto a referto 7 uomini sugli 8 impiegati con 5 in doppia cifra (anche Orsini 16, Innocente 12, Aprea e Orefice 10).

 

SEGUI LA VIRTUS POZZUOLI!

FANPAGE FB:  https://www.facebook.com/VirtusBasketPozzuoli?fref=ts

SITO: www.virtuspozzuoli.it

 

UFFICIO STAMPA VIRTUS POZZUOLI

Andrea Di Natale

Giornalista

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author