Ancora un'impresa per il Basket Galliate

Basket Galliate Vs Vercelli Rices:   80 -74

(15-26; 39-42; 55-59)                     

Galliate: Ugazio N. 8, Gallina 29, Ugazio S. 22, Bassi 8, Abruscato 4, Gambaro 4, Mamone, Massara, Marchetto 3, Vellata 2, Colombi, Albano. All. Zanotti  Ass. Migliorini

Vercelli Rices: Pirosa, Morello, Giordano 9, Martinetti 15, Motti 5,

Tamarindo 11, Delvino 5, Cornaglia 12, Caccianotti 1, Francese n.e., Reiser, Manitta 16. All. Galdi  Ass. Mastria

Arbitri: Pisanu Giuseppe e Lucchi Daniele.

 

ALTRA IMPRESA DEI GALLETTI che, dopo la vittoria di questa sera a spese dei bicciolani vercellesi, sono cresciuti e, ormai, sono dei Galli Cedroni! Galliate vince contro la capolista Vercelli Rices, mettendo a segno l’ennesimo sgambetto a questa grande del campionato di serie D. Vercelli perde  la sua seconda partita di campionato contro il Basket Galliate. Anche questa sera il pubblico galliatese ha riempito le gradinate del palazzetto per incitare i propri beniamini i quali, con una prestazione maiuscola, hanno saputo ripagare i propri sostenitori. Galliate parte un poco in sordina, subendo il gioco dei vercellesi. Una prima annotazione parla di uno score 5 a 15. A – 3’09’’ score a 9 a 17 e Vercelli chiama time out. Purtroppo si continua su questo ritmo e il quarto è ad appannaggio degli ospiti con congruo divario. Secondo quarto e i padroni di casa cercano di ricucire lo svantaggio accumulato. Impresa che riesce egregiamente a coach Zanotti. A – 3’50’’ sullo score di 31 a 34 Galliate chiama time out, Zanotti vuole ancora maggiore incisività! Si ritorna negli spogliatoi e i bicciolani si sentono il fiato sul collo. I vercellesi hanno accumulato qualche fallo di troppo. Infatti nel terzo quarto, a -5’30’’ sul risultato di 48 a 52, Martinetti è costretto a lasciare il campo per raggiunto numero di falli e 15 punti  a referto. Galliate è in piena partita, si gioca alla pari, a canestri alterni, anche se i padroni di casa sono sempre ad inseguire, sotto di quattro alla fine del terzo quarto. Ultimo quarto, Vercelli allunga infilando quattro punti, prima con Manitta e poi con Cornaglia. Poi Motti centra il pubblico con un forte ‘’simil passaggio’’ . Abruscato accorcia: 62 a 65. Ancora Manitta, poi Gallina: 64 a 67, Simone Ugazio da tre e siamo 67 pari. Dopo il pareggio a 69, Bassi porta in vantaggio per la prima volta Galliate 71 a 69. Da questo momento Galliate non perde la testa e conduce in porto questa bellissima vittoria, aumentando il vantaggio sino al risultato finale. Il riscatto, dopo la sconfitta in quel di Trecate, non si è fatto attendere, soprattutto sconfiggendo la prima della classe. Domenica ci attende l’insidioso Eteila Aosta, in quel di Aosta.

 

Paolo Masotti

Commenta
(Visited 28 times, 1 visits today)

About The Author