Andrea Casella è un nuovo giocatore della Paffoni

La Paffoni Fulgor Omegna annuncia con enorme piacere di aver trovato un accordo con Andrea Casella. Pisano, nasce il 22 settembre del 1990 e cresce nelle giovanili del GMV Ghezzano. Approda a Lucca nel 2007 per affrontare il campionato di Serie B2. Dopo le esperienze con Ozzano e con il Basket Livorno, è con la Fortitudo Agrigento che Andrea si fa notare: con percentuali che parlano di un 46% da 2, 30% da 3 e l’86% dalla linea della carità, Piacenza non se lo fa sfuggire la stagione successiva e l’ala toscana aiuta la compagine lombarda ad arrivare fino alle semifinali playoff della Legadue. Nell’annata 2012-13 va a Cantù, vincendo una Supercoppa Italiana e acquisendo esperienza anche in campo europeo. Poi è il tempo di Veroli, dove riceve il premio di “Giocatore più migliorato” di tutta la DNA Gold, ed infine l’anno scorso ha militato nella massima serie alla corte dell’Openjobmetis Varese, con 3.2 punti in 10 minuti di utilizzo di media.

Così coach Alessandro Magro commenta l’arrivo di Andrea Casella: “Siamo estremamente soddisfatti per essere riusciti a convincere Andrea della validità del progetto tecnico della Paffoni. Per noi si tratta di una prima scelta, pensavamo a lui da diverso tempo e parlandoci ho avuto la possibilità di capire che non è solo un giocatore di talento, ma che ha anche grande motivazione, dedizione al lavoro e voglia di migliorare con la Fulgor. Sono certo che darà il suo contributo in campo e porterà un valore umano molto importante all’interno dello spogliatoio, così come lo farà Giacomo Gurini, che con mio grande piacere sarà il nostro capitano.”

Benvenuto Andrea nella grande famiglia della Paffoni Fulgor Omegna!

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author