Andrea Pasca Nardò, ci sarà ancora Burini in cabina di regia

La Pallacanestro “Andrea Pasca” Nardò rinnova l’accordo con Federico Burini. Il playmaker di Perugia vestirà granata anche nella prossima stagione, dopo essersi messo in evidenza con 104 assist e 227 punti in 23 presenze nell’annata da poco in archivio, attestandosi al secondo posto tra i top scorer granata e con un 28% di media da tre.

 Classe ’93, 191 cm per 83 kg, Burini era giunto in granata nella scorsa estate da Civitanova Marche. “Ciò che mi ha convinto a restare – dichiara il play – è il non aver portato a termine il lavoro della passata stagione, ciò che ci eravamo prefissati ad inizio stagione è rimasto incompiuto. La nostra idea dovrà essere quella di continuare col lavoro iniziato nell’agosto del 2019 e magari fare ancora meglio. Mi son trovato molto bene con la società, l’allenatore e lo staff tecnico, coi tifosi e con la gente di Nardò, per questo ringrazio il patron Durante per la possibilità di restare che mi ha concesso. Per come la vedo io, la scorsa stagione è stata positiva in virtù di un girone d’andata al di sopra delle aspettative, poi nel ritorno l’andamento è stato altalenante a causa di svariati infortuni che hanno portato ad un riposizionamento in classifica, ma resto dell’idea – conclude Burini – che ci aspettava un finale di stagione con delle soddisfazioni”.

Commenta
(Visited 28 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.