Angelico Biella ospite della Fortitudo Agrigento

Epifania sul parquet per l’Angelico Biella, ospite in Sicilia per la seconda volta in campionato dopo la trasferta di Trapani dello scorso 29 novembre. Domani (palla a due alle ore 18.00) i rossoblù scenderanno in campo al PalaEmpedocle contro la Moncada Agrigento, squadra campione d’inverno del girone ovest a pari merito con Scafati.

L’AVVERSARIO

Evangelisti, Saccaggi, De Laurentiis, Chiarastella, Piazza: della squadra dei miracoli che ha messo tanta paura alla predestinata Manital Torino nella finale playoff dell’anno scorso sono rimasti in tanti, compreso il coach Franco Ciani, forse il vero allenatore dell’anno (anche se il titolo, assegnato a fine regular season senza aspettare l’esito dei playoff, è andato ad Alessandro Ramagli). Hanno lasciato la Sicilia Mattia Udom, tornato a Siena, e il duo americano Williams (salito di livello alla Virtus Bologna) e Dudzinski, che ha firmato per i lituani dello Siauliai. Al loro posto Scott Eatherton, un rookie come Williams l’anno scorso, nel ruolo di centro, e Kelvin Martin, 25 punti a partita con i tedeschi dell’Heidelberg.

In campionato, al termine del girone di andata, i prossimi avversari dell’Angelico contano sette vittorie (contro Biella, Roma, Tortona, Barcellona Pozzo di Gotto, Rieti, Latina, Casale Monferrato, Scafati, Reggio Calabria, Trapani e Omegna) e quattro sconfitte (Agropoli, Casalpusterlengo, Ferentino e Siena).

I ROSTER

Moncada Agrigento: 0 Giuseppe Cuffaro, 1 Kelvin Martin, 6 Federico Vai, 7 Marco Evangelisti, 12 Albano Maximo Chiarastella (cap.), 13 Quirino De Laurentiis, 14 Andrea Saccaggi, 15 Francesco Morciano, 19 Vittorio Visentin, 21 Alessandro Piazza, 43 Scott Eatherton. Head coach: Francio Ciani. Assistant coach: Luigi Dicensi.

Angelico Biella: 1 Mike Hall, 3 Jazzmarr Ferguson, 7 Diego Banti, 9 Andrea La Torre, 10 Luca Infante (cap.), 14 Alessandro Grande, 16 Marco Venuto, 18 Luca Pollone, 21 Niccolò De Vico, 27 Luca Rattalino, 55 Simone Pierich. Head coach: Michele Carrea.Assistant coach: Francesco Viola.

GLI EX

Non sono presenti ex nelle fila delle due formazioni.

LA SQUADRA ARBITRALE

Moncada Agrigento-Angelico Biella Siena sarà diretta dal Sig. Matteo Boninsegna di Milano (MI), dal Sig. Daniele Alfio Foti di Vittuone (MI) e dal Sig. Andrea Agostino Chersicla di Oggiono (LC).

PAROLA AI ROSSOBLÙ

Coach Michele Carrea: Agrigento sviluppa una delle migliori pallacanestro del campionato ed è meritatamente al primo posto della classifica ovest; ha avuto una fase centrale del girone di andata nella quale ha sopperito all’assenza di giocatori chiave come Piazza dimostrando grande maturità. Scendiamo in Sicilia con grande rispetto verso i nostri avversari. Non è da questa partita che passa il nostro percorso salvezza, ma può rivelarsi una grande opportunità per ottenere un bonus e realizzare quel colpo che da inizio stagione a oggi abbiamo solo accarezzato. In più, ci portiamo dietro l’energia della vittoria casalinga con Siena, dalla quale dobbiamo trarre una spinta ulteriore. Abbiamo avuto pochi giorni per preparare il match, ma il vantaggio di aver già giocato contro Agrigento e di conoscere il roster avversario ha aiutato a inquadrare il piano partita. Ci siamo preparati concentrandoci sulle loro caratteristiche individuali e, a livello tattico, sulle nostre regole generali”.

Luca Infante:Siamo carichi, dopo il successo al Biella Forum contro la Mens Sana lo siamo ancora di più. Solo lottando su ogni pallone si può conquistare la vittoria, come abbiamo dimostrato domenica davanti ai nostri tifosi. Giocare di squadra sbucciandosi le ginocchia a terra è l’essenza di questo sport. Domani incontriamo una grande squadra, prima in classifica, ben allenata e che gioca una pallacanestro di qualità. Noi vogliamo dire la nostra. L’energia deve essere la costante che ci contraddistingue, per noi giocare di squadra è fondamentale: ogni volta che l’abbiamo fatto, abbiamo vinto. Dobbiamo migliorare e lo faremo, la strada intrapresa è quella giusta, ma dobbiamo ricordarci sempre che solo lottando, tutti insieme, possiamo raggiungere l’obiettivo che ci siamo posti a inizio stagione”.

I MEDIA UFFICIALI

ReteBiella TV/Telebiella (canali 91 e 190 del dtt), televisione ufficiale della compagine biellese, trasmetterà in differita la partita nella serata di lunedì alle ore 21.00 e martedì alle 13.30. Videonovara (canale 86 del dtt) trasmetterà invece martedì sera alle 23.30, mentre su TeleRitmo (canale 87 del dtt) il match andrà in onda mercoledì alle ore 21.00. Non mancheranno inoltre approfondimenti settimanali sui telegiornali delle emittenti sopraelencate. Il match sarà poi trasmesso on-line in streaming su LNP TV PASS (tvpass.legapallacanestro.com), la nuova offerta a pagamento di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta dai palasport di tutta Italia e in video on-demand il campionato di Serie A2 2015/2016. Verranno inseriti poi continui aggiornamenti sulle pagine facebook di Pallacanestro Biella e dell’house organ Time Out, oltre che sul profilo twitter del Club e all’interno della sezione “Live” dell’App rossoblù (disponibile per dispositivi iOS e Android). A fine match sul sito www.pallacanestrobiella.it verrà pubblicata la cronaca della partita.

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author