Angri Pallacanestro, si comincia con progetti ambiziosi

Presentato il nuovo corso dell’Angri Pallacanestro che ieri ha dato il via, ufficialmente, alla prossima stagione sportiva alla presenza del nuovo coach Massimo Massaro e del presidente Alfonso Campitiello. Il numero uno della società angrese ha illustrato i progetti futuri che non si agganciano esclusivamente alla stagione che comincerà il prossimo 24 agosto con l’avvio della preparazione.

“Il nostro sogno è di centrare la serie B nei prossimi tre anni – tuona Campitiello – e per puntare in alto abbiamo creato le basi già in questi mesi prendendo uno degli allenatori più quotati della categoria”. Una programmazione che non si vincola solamente alla prima squadra ma soprattutto la costituzione di un settore giovanile per il quale Campitiello sta costruendo una sinergia con le realtà cestistiche della città.

“Il nostro obiettivo è di creare coesione con tutte le grandi realtà sportive del territorio e non mi riferisco solo al basket, è un traguardo che possiamo raggiungere se c’è la volontà da parte di tutte le figure che fanno sport da anni”.

La dirigenza angrese sta lavorando senza sosta alla ricerca di puntelli in grado di elevare la qualità del roster doriano. “L’obiettivo è di continuare a profondere l’entusiasmo delle dirigenza – esordisce coach Massaro – che si sposa benissimo con le mie idee mettendo al primo posto l’interesse della società piuttosto che gli interessi personali e credo che le difficoltà saranno pari alle soddisfazioni perché bisognerà fare gruppo e superare i momenti difficili con la forza dello spogliatoio e l’appoggio della società”.

Le operazioni di mercato sono in continua evoluzione per il team angrese che è alla ricerca di un pivot di categoria e sta valutando la possibilità di portare all’ombra del castello Doria l’esperto atleta angrese Francesco Forino.

Commenta
(Visited 33 times, 1 visits today)

About The Author