Ap Masseria Santa Teresa, a Taranto per vincere

Ap Masseria Santa Teresa, a Taranto per vincere

Roberto Cipulli: “C’è voglia di vincere”

 

Sabato 29 novembre l’Ap Masseria Santa Teresa cercherà sul parquet tarantino di metter fine al periodo difficile che sta attraversando. La partita più importante per l’Ap Masseria Santa Teresa è quella con se stessa.

 

La squadra monopolitana, pur avendo talenti in squadra e spesso facendo un buon gioco, non riesce a portare a casa i due punti necessari per risalire in classifica. Dopo la bella vittoria contro la Pallacanestro Molfetta, i ragazzi dell’Ap Masseria Santa Teresa hanno affrontato infortuni e assenze, nonché un pizzico di sfortuna in alcune partite come contro la capolista Mens Sana Mesagne.

 

Come reagire in questi casi? Roberto Cipulli, l’ala dell’Ap e uno dei giocatori chiave della squadra, non si perde d’animo: “L’importante è la coesione e credere nei propri mezzi. Abbiamo giocato alcune tra le gare più complicate del campionato e non abbiamo sfigurato. Il percorso di crescita della squadra deve passare anche da questi momenti”.

 

La partita valida per l’ottava giornata di serie D vedrà la squadra di coach Morè impegnata a Taranto contro A.n.s.p.i S. Rita, quarta in classifica e con quattro punti più dell’Ap Masseria Santa Teresa. Per il roster monopolitano la vittoria è più che fondamentale, sia ai fini della classifica sia per il morale. “La partita contro l’A.n.s.p.i S. Rita sarà difficile poiché hanno giocatori molto forti in rosa e oltretutto giocano in casa. Noi faremo di tutto per ottenere questa vittoria, di certo non ci manca la voglia”, ha concluso Cipulli.

 

Appuntamento sabato 29 novembre, ore 18 al PalaFiom di Taranto.

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author