AP Monopoli ko in casa della capolista Corato

Una partita combattuta e giocata a ritmi sostenuti quella di domenica 28 febbraio al PalaLosito tra Basket Corato e AP Monopoli Masseria Santa Teresa, terminata con un punteggio di 83 a 55.

In campo la formazione granitica della capolista Corato pronta a difendere il primato in classifica  in solitudine e forte di un invidiabile palma res (nessuna sconfitta ) e l’AP Monopoli alla ricerca di un solido piazzamento da play off; entrambe quindi desiderose di ben figurare davanti al numeroso pubblico coratino. La formazione monopolitana conscia del valore dell’avversario ha mostrato il lato instancabile dei ragazzi di coach Morè che hanno rintuzzato gli avversari punto su punto per buona parte della gara e sebbene sempre sotto nel punteggio mai domi fino ai minuti cruciali d’inizio del quarto quarto. Nella prima metà della gara infatti l’AP ha chiuso i due quarti sempre con pochi punti di distacco, schierando una difesa a zona che ha sorpreso gli avversari ed ha consentito numerosi recuperi con veloci capovolgimenti di fronte con buone giocate sotto canestro di capitan Allegretti (11) e Mazzotta (19). Il terzo quarto si chiude a meno dieci (57-47) con la partita ancora in gioco, ma come anticipato l’inizio dell’ultima frazione di gioco risulta essere fatale per l’AP che complice un calo psico-fisico commette diversi errori e soluzioni precipitose. Questo ha permesso agli avversari di creare un allungo che col passare dei minuti l’AP non è riuscita più a colmare. Gara dal sapore amaro, quindi questa sesta di ritorno per l’AP, con un tabellino severo che non corrisponde all’andamento di buona parte della gara; la formazione monopolitana ha valore ed esperienza ma deve maturare maggiore fiducia nei propri mezzi e concentrazione. La prossima gara ancora fuori casa  vedrà impegnati  i rossoneri domenica 6 marzo a Cisternino sul campo del  Pala Todisco contro il Club Giganti di coach Marzulli.

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author