Aquila Basket Trento, Buscaglia all'ostacolo Virtus Bologna: "Hanno esperienza e talento, dovremo stare attenti ai dettagli"

Il girone di ritorno è alle porte e il primo ostacolo di Trento sarà la Virtus Bologna, partita in programma domenica 21 gennaio alle 18 al PalaDozza. Gara impegnativa perla squadra di coach Buscaglia, che dovrà affrontare e tenere a bada giocatori del calibro di Stefano e Andrea Gentile, oltre l’estro offensivo di Pietro Aradori.

Proprio l’allenatore dell’Aquila Basket traccia una linea sulle strategie da applicare: “Affrontare la Virtus significa affrontare giocatori di grande talento, che la serie A la giocano da tanti anni e sanno come vincere le partite. Le nove vittorie consecutive ci hanno un po sfiancato, ma sapremo fare meglio e soprattutto terremo bene il campo per tutti i 40 minuti. La differenza la farà il giro palla e lo sfruttamento di tutte le caratteristiche offensive dei nostri giocatori. Saranno i dettagli a decidere chi vincerà questa partita.”

Commenta
(Visited 39 times, 1 visits today)

About The Author